rotate-mobile
Trasporti

Rottamazione auto a Brescia

La rottamazione auto è propedeutica alla sua demolizione: quanto costa, come e dove farla, gli incentivi disponibili

In ambito automobilistico, la rottamazione è propedeutica alla successiva demolizione dell'auto: per farlo il veicolo deve essere portato in un centro autorizzato di autodemolizioni, oppure consegnato alla concessionaria al momento dell'acquisto di un'auto nuova per ottenere incentivi o sconti rottamazione. Il gestore del centro raccolta, o il concessionario, deve poi provvedere (entro trenta giorni) alla cancellazione del veicolo dal Pra, il Pubblico registro automobilistico.

Come rottamare un'auto o un veicolo

Come riporta l'Aci – la guida completa a questo link – per rottamare e poi demolire un veicolo devono essere consegnati al centro di raccolta autorizzato, o al concessionario, insieme al veicolo da demolire anche le targhe, la carta di circolazione e il certificato di proprietà cartaceo (o foglio complementare). In presenza di Certificato di proprietà digitale, gli autodemolitori sono autorizzati a utilizzare direttamente il Cdpc per chiedere la radiazione dal Pra.

Il certificato di rottamazione

Al momento della consegna del veicolo da demolire, il centro di raccolta o il concessionario è tenuto a rilasciare al proprietario o detentore del veicolo un certificato di rottamazione, in cui devono essere presenti:

  • nome e cognome del proprietario/detentore
  • indirizzo del proprietario/detentore
  • numero di registrazione/identificazione e la firma del titolare dell'impresa che rilascia il certificato
  • l'autorità competente che ha rilasciato l'autorizzazione all'impresa
  • la data e l'ora di rilascio del certificato e la data e l'ora di presa in carico del mezzo
  • l'impegno a provvedere alla richiesta di cancellazione dal PRA
  • gli estremi di identificazione del veicolo (classe, marca, modello, targa e numero di telaio), i dati personali e la firma del soggetto che effettua la consegna del veicolo (qualora si tratti di soggetto diverso dal proprietario, anche i dati di quest'ultimo).

Tale certificato solleva da ogni responsabilità (civile, penale e amministrativa) il proprietario del veicolo, ad esclusione dei fini tributari (come ad esempio per il bollo auto).

Quanto costa rottamare un veicolo

Rottamare un veicolo in provincia di Brescia in un centro di raccolta o autodemolizione può costare dagli 80 ai 150 euro (se si consegna il veicolo così com'è, senza chiedere nulla: in caso di smontaggio gomme, motore e altro, ovviamente il prezzo tenderà a lievitare). A questi si aggiungono i costi previsti per legge: 13,50 euro di emolumenti Aci, e tra i 32 e i 48 euro di imposta di bollo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rottamazione auto a Brescia

BresciaToday è in caricamento