Tasi e Imu: come e quando pagarla

Dal 2020 la Tasi è stata abolita e accorpata nella Imu come unico tributo: le scadenze per i pagamenti delle due rate, le aliquote del Comune di Brescia

La Tasi (acronimo di Tributo per i servizi indivisibili) è una tassa istituita alla fine del 2013, dovuta a chi ha il possesso e la detenzione, a qualsiasi titolo, di fabbricati e di aree edificabili, come definiti ai sensi dell'Imu, Imposta municipale propria, ad eccezione in ogni caso dei terreni agricoli e – dal 2016 – dell'abitazione principale, escluse quelle classificate nelle categorie catastali A1, A8 e A9 (abitazioni di tipo sigorile, ville, castelli e palazzi storici).

La Tasi era a carico sia del possessore che dell'utilizzatore dell'immobile: ricordiamo che qualche tempo le aliquote erano state tutte azzerate, dunque come fosse stata abolita, un passaggio forse definitivo nel 2020 quando è stata accorpata con l'Imu, l'Imposta municipale propria (dovuta solo da seconde case, le categorie di cui sopra, terreni, negozi e fabbricati).

Addio Tasi, solo Imu: come funziona

La legge di bilancio 2020, con decorrenza al 1 gennaio, ha riorganizzato la tassazione comunale sugli immobili. Con l'abolizione della Iuc, l'Imposta unica comunale, e quindi della Tasi (è rimasta solo la Tari, la Tassa rifiuti), è stata anche riformulata la disciplina dell'Imu, ora contenuta in un solo testo normativo.

La nuova Imu 2020 mantiene l'esenzione già prevista per Imu e Tasi per l'abitazione principale. Non è più prevista, invece, l'esenzione per l'unità immobiliare disabitata di titolari di pensioni estere (iscritti all'Aire). Inoltre, a seguito di abolizione della Tasi non è più prevista la quota per l'inquilino. Le nuove aliquote sono date dalla sommatoria di quelle applicabili in precedenza per Imu e Tasi.

Quando e come si pagano Tasi e Imu

Come detto, non esiste più il singolo tributo Tasi, ma è stato accorpato (con relative aliquote) all'Imu, diventando un tributo unico. Come da prassi, il versamento è da effettuarsi in due rate:

  • acconto del 50% entro il 16 giugno
  • saldo a conguaglio entro il 16 dicembre

Anche il Comune di Brescia ha messo a disposizione un servizio di calcolo dell'Imu per l'anno 2020, in collaborazione con Anutel, l'Associazione nazionale uffici tributari enti locali. A questo link è possibile raggiungere la pagina dedicata, con la possibilità di calcolo dei vari tributi oltre che di consultazione di delibere e documenti (anche degli anni precedenti).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le aliquote Imu a Brescia

Come da delibera di consiglio comunale, queste sono le aliquote Imu tenuto conto dell'unificazione intervenuta con la Tasi, con il presupposto di mantenere l'invarianza del gettito previsto:

  • abitazione principale e pertinenze (categorie A1, A8 e A9): 0,6% con detrazione di 200 euro
  • fabbricati rurali a uso strumentale: 0,08%
  • fabbricati costruiti e destinati all'impresa costruttrice alla vendita: 0,08%
  • terreni agricoli: 1,06%
  • unità immobiliari a uso abitativo (e pertinenze) locate a canone concordato: 0,88%
  • unità immobiliari concesse in comodato a parenti in linea retta entro il primo grado che le utilizzano come abitazione principale: 1,14% con detrazione di 100 euro
  • immobili che non rientrano nelle fattispecie di cui sopra: 1,14%

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Sputi, insulti, sassi contro auto e ciclisti: ora il paese ha paura della baby gang

  • Si tuffa e non riemerge, salvato dalla fidanzata: la sua vita è appesa a un filo

  • Coronavirus, allarme focolaio nel Mantovano: 97 positivi in un'azienda agricola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento