Martedì, 22 Giugno 2021
Tasse

Imu 2021: come e quando pagarla

Dal 2020 la Tasi è stata abolita e accorpata nella Imu come unico tributo: le scadenze per i pagamenti delle due rate

Anche quest’anno sono due gli appuntamenti da segnare in calendario. Il 16 giugno è il giorno di scadenza del versamento dell’acconto Imu 2021. A seguire, entro il 16 dicembre, bisognerà versare il saldo e l’eventuale conguaglio, in base alle nuove aliquote fissate dal proprio Comune. Anche nel 2021, come riferisce la Cgil, è confermata l’esenzione per l’abitazione principale, ad eccezione degli immobili di lusso (categoria catastale A/1 A/8 e A/9).

Sono considerati immobili assimilati ad abitazione principale e quindi esenti:

  • le unità immobiliari delle cooperative a proprietà indivisa adibite ad abitazione principale dei soci assegnatari;
  • le unità immobiliari delle cooperative a proprietà indivisa destinate a studenti universitari assegnatari, anche in assenza della residenza anagrafica;
  • la casa familiare assegnata al genitore affidatario dei figli;
  • un solo immobile non locato, posseduto dai soggetti appartenenti alle Forze armate, alle Forze di polizia, al personale dei Vigili del fuoco nonché a quello appartenente alla carriera prefettizia. 

Esistono poi casi specifici per i singoli municipi.

Addio Tasi, solo Imu: come funziona

La Tasi (acronimo di Tributo per i servizi indivisibili) è una tassa istituita alla fine del 2013, dovuta a chi ha il possesso e la detenzione, a qualsiasi titolo, di fabbricati e di aree edificabili, come definiti ai sensi dell'Imu, Imposta municipale propria, ad eccezione in ogni caso dei terreni agricoli e – dal 2016 – dell'abitazione principale, escluse quelle classificate nelle categorie catastali A1, A8 e A9 (abitazioni di tipo sigorile, ville, castelli e palazzi storici).

La Tasi era a carico sia del possessore che dell'utilizzatore dell'immobile: ricordiamo che qualche tempo le aliquote erano state tutte azzerate, dunque come fosse stata abolita, un passaggio forse definitivo nel 2020 quando è stata accorpata con l'Imu, l'Imposta municipale propria (dovuta solo da seconde case, le categorie di cui sopra, terreni, negozi e fabbricati).

La legge di bilancio 2020, con decorrenza al 1 gennaio, ha riorganizzato la tassazione comunale sugli immobili. Con l'abolizione della Iuc, l'Imposta unica comunale, e quindi della Tasi (è rimasta solo la Tari, la Tassa rifiuti), è stata anche riformulata la disciplina dell'Imu, ora contenuta in un solo testo normativo.

Quando e come si pagano Tasi e Imu

Come detto, non esiste più il singolo tributo Tasi, ma è stato accorpato (con relative aliquote) all'Imu, diventando un tributo unico. Come da prassi, il versamento è da effettuarsi in due rate:

  • acconto del 50% entro il 16 giugno
  • saldo a conguaglio entro il 16 dicembre

Anche il Comune di Brescia ha messo a disposizione un servizio di calcolo dell'Imu per l'anno 2020, in collaborazione con Anutel, l'Associazione nazionale uffici tributari enti locali. A questo link è possibile raggiungere la pagina dedicata, con la possibilità di calcolo dei vari tributi oltre che di consultazione di delibere e documenti (anche degli anni precedenti). In tutta la provincia è attivo il servizio di assistenza fiscale della Cgil: per info 800 990730.

Le aliquote Imu a Brescia

Come da delibera di consiglio comunale, queste sono le aliquote Imu per il Comune di Brescia tenuto conto dell'unificazione intervenuta con la Tasi, con il presupposto di mantenere l'invarianza del gettito previsto:

  • abitazione principale e pertinenze (categorie A1, A8 e A9): 0,6% con detrazione di 200 euro
  • fabbricati rurali a uso strumentale: 0,08%
  • fabbricati costruiti e destinati all'impresa costruttrice alla vendita: 0,08%
  • terreni agricoli: 1,06%
  • unità immobiliari a uso abitativo (e pertinenze) locate a canone concordato: 0,88%
  • unità immobiliari concesse in comodato a parenti in linea retta entro il primo grado che le utilizzano come abitazione principale: 1,14% con detrazione di 100 euro
  • immobili che non rientrano nelle fattispecie di cui sopra: 1,14%
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imu 2021: come e quando pagarla

BresciaToday è in caricamento