rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Tasse

L'imposta comunale sulla pubblicità

Cos'è l'imposta comunale sulla pubblicità (e quanto costa): le differenze con il diritto sulle pubbliche affissioni, tariffe e regolamento

Andiamo con ordine: anche a Brescia – come in tutta Italia – sono presenti due tipologie di tributi gestite direttamente dal Comune per le affissioni e la pubblicità: l'Imposta comunale sulla pubblicità (Icp) e il Diritto sulle pubbliche affissioni (Dpa). Ma quali sono le differenze? E quali i costi da affrontare e le autorizzazioni da chiedere per chi volesse usufruire del servizio? In questa guida la risposta a tutte le vostre domande.

L'Imposta comunale sulla pubblicità

L'Imposta comunale sulla pubblicità è stata istituita nel 1993: si tratta di un tributo sulla diffusione di messaggi pubblicitari mediante insegne, cartelli, targhe, stendardi o qualsiasi altro mezzo diverso da quello assoggettato al Diritto sulle pubbliche affissioni (di cui parliamo tra qualche riga). La tassazione avviene solo quando i messaggi sono esposti in luoghi pubblici o aperti al pubblico, e che da tali luoghi siano percepibili.

Il Diritto sulle pubbliche affissioni

Anche il Diritto sulle pubbliche affissioni è stato istituito nel 1993: nel dettaglio, è dovuto da coloro che richiedono il servizio di affissione, a cura del Comune, in appositi impianti a ciò destinati, di manifesti (di qualsiasi materiale) contenenti comunicazioni aventi finalità commerciali, istituzionali, sociali e altro ancora.

Al momento in cui scriviamo, entrambi i tributi sono gestiti da Andreani Tributi srl: la sede è in Via della Volta 37, telefono 030 2054906, email agenzia.bresciagestionenetrate@gruppoandreani.it oppure Pec gestioneentrate@andreanitributi.legalmail.it. Gli uffici sono aperti al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13 e dalle 14 alle 16.30.

Regolamento e tariffe

Il regolamento completo sull'Imposta comunale di pubblicità e sul Diritto sulle pubbliche affissioni è disponibile nella sezione dedicata del sito web del Comune di Brescia: dalla stessa pagina è possibile anche consultare gli spazi disponibili nel territorio comunale, con i relativi prezzi, oltre alle tariffe aggiornate all'ultima delibera di giunta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'imposta comunale sulla pubblicità

BresciaToday è in caricamento