Brescia: Ici per le aree fabbricabili

Per area fabbricabile si intende l'area utilizzabile a scopo edificatorio in base agli strumenti urbanistici generali

Per area fabbricabile si intende l'area utilizzabile a scopo edificatorio in base alle possibilità effettive di edificazione determinate secondo i criteri previsti agli effetti dell'indennità di espropriazione per pubblica utilità.

Sono considerati non fabbricabili i terreni posseduti e condotti da coltivatori diretti o imprenditori agricoli che esplicano la loro attività a titolo principale iscritti negli appositi elenchi comunali previsti dall'art. 11 della legge 9 gennaio 1963 n. 9 e soggetti al corrispondente obbligo dell'assicurazione per invalidità, vecchiaia e malattia, sui quali persiste l'utilizzazione agro-silvo-pastorale mediante l'esercizio di attività dirette alla coltivazione del fondo, alla silvicoltura, alla funghicoltura ed all'allevamento di animali.

Il valore delle aree edificabili è costituito da quello venale in comune commercio determinato con riguardo alla zona di ubicazione, all'indice di edificabilità, alla destinazione d'uso consentita, agli oneri per eventuali lavori di adattamento, ai prezzi medi rilevati sul mercato.

In caso di utilizzazione edificatoria dell'area, di demolizione del fabbricato, di interventi di restauro e risanamento conservativo ovvero di ristrutturazione, la base imponibile è costituta dal valore dell'area, senza computare il valore del fabbricato in corso d'opera, fino alla data di ultimazione dei lavori di costruzione, ricostruzione o ristrutturazione, ovvero, se antecedente, fino alla data in cui il fabbricato è comunque utilizzato.

Il Comune di Brescia con la deliberazione della Giunta Comunale n. 1288/52584 P.G. del 13.12.2006, avvalendosi della facoltà attribuita dall'art. 59 - 1° comma - lett. g) del D. Lgs. 446/1997, ha determinato i valori venali in comune commercio a cui il contribuente può fare riferimento per la determinazione dell'ICI dovuta per l'anno 2007, confermando le modalità di applicazione dei criteri indicati con la deliberazione della Giunta Comunale n. 1138/51539 P.G. del 10.12.2004. Tali valori vengono riconfermati a partire dall'anno 2008.
Qualora l'imposta venga versata sulla base di un valore non inferiore a quello fissato nella suddetta deliberazione, il contribuente non potrà essere oggetto di ulteriori accertamenti da parte dell'ufficio.

Per l'applicazione dei criteri di valutazione indicati nella suddetta deliberazione, è necessario conoscere la destinazione urbanistica e l'indice di edificabilità dell'area, in quanto i valori sono stabiliti in ragione della superficie lorda di pavimento edificabile (SLP).

Vai alla modulistica

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane papà stroncato dal Coronavirus: Alessandro aveva solo 48 anni

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Economia bresciana in lutto: nello stesso giorno muoiono due imprenditori

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Coronavirus, nel Bresciano 274 contagi e 69 decessi nelle ultime 24 ore

  • "Hai combattuto da eroe": addio a Marco, morto a soli 43 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento