Brescia: addizionale Irpef 2011 e 2012

L'addizionale è dovuta dai contribuenti che alla data del 1° gennaio abbiano il domicilio fiscale nel Comune di Brescia

Il Comune di Brescia, con deliberazione del Consiglio Comunale in data 27.6.2011 n. 118/49051 P.G., ha adottato l'addizionale comunale all'IRPEF, ai sensi dell'art. 1 del decreto legislativo n. 360/1998 e dell'art. 5 del decreto legislativo n. 23/2011.

L'aliquota per l'anno 2011 è fissata nella misura dello 0,20% e dello 0,40% per l'anno 2012. Tali aliquote vanno applicate sul reddito imponibile ai fini IRPEF.

Ai sensi del citato art. 5 del decreto legislativo n. 23/2011, il provvedimento adottato non ha efficacia ai fini della determinazione dell'acconto per l'anno 2011 previsto dall'ultimo periodo dell'art. 1, comma 4, del decreto legislativo n. 360/1998.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane papà stroncato dal Coronavirus: Alessandro aveva solo 48 anni

  • Economia bresciana in lutto: nello stesso giorno muoiono due imprenditori

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Coronavirus, nel Bresciano 274 contagi e 69 decessi nelle ultime 24 ore

  • "Hai combattuto da eroe": addio a Marco, morto a soli 43 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento