Borsa di studio: come fare domanda

Studenti meritevoli o con una particolare situazione di reddito possono fare domanda per le borse di studio, agevolazioni per gli studenti universitari nel pagamento della retta e delle tasse

Le borse di studio per gli studenti delle università fanno parte dei servizi per il Diritto allo studio universitario (Dsu): la gestione dei detti servizi e l'emanazione dei bandi per l'assegnazione delle borse di studio competono alle stesse università, alle istituzioni dell'Afam, alle Scuole superiori per mediatori linguistici e agli soggetti pubblici legati a questi istituti.

Borsa di studio: chi può fare domanda

I benefici del Diritto allo studio spettano agli studenti che appartengono a un nucleo familiare che certifica

  • un indicatore di situazione patrimoniale equivalente (Ispe) universitario non superiore a € 50.000,00
  • un indicatore di situazione economica equivalente universitario (Iseeu) non superiore a € 23.000,00

L'ammontare della borsa di studio dipende dalla provenienza dello studente (se in sede o fuori sede) e dalla fascia corrispondente all'Isee universitario del nucleo familiare:

  • 1^ fascia: da € 0 a € 14.420,31
  • 2^ fascia: da € 14.420,32 a € 17.709,34
  • 3^ fascia: da € 17.709,35 a € 23.000,00

Il nucleo del richiedente i benefici si considera integrato con quello della famiglia di origine quando non ci sono entrambi i seguenti requisiti:

  • residenza fuori dall'unità abitativa della famiglia di origine, da almeno 2 anni rispetto alla data di presentazione della domanda, in alloggio non di proprietà di un componente;
  • redditi derivanti da lavoro dipendente o assimilato, fiscalmente dichiarati da almeno 2 anni, non inferiori € 6.500,00 annui.

Borse di studio a Brescia: dove e quando

Le borse di studio per il Dsu, ricordiamo, sono erogate dalla Regioni (sulla base di un Fondo statale) e offrono sostegno economico per affrontare il percorso di studi, fino all'esonero totale dalle tasse universitarie. Anche il Miur mette a disposizione un motore di ricerca per i bandi relativi alla Lombardia e alla provincia di Brescia.

Nel dettaglio, i bandi per le borse di studio universitarie vengono pubblicati ogni anno in estate, così da essere operativi entro la fine di luglio, massimo primi di agosto. Per partecipare è necessario munirsi di idonea attestazione Isee valida per le prestazioni agevolate per il Diritto allo studio universitario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto riguarda le università bresciane, segnaliamo i link utili per i bandi per il diritto allo studio:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Omicidio a Breno: 25enne strangola la madre di 53 anni

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Colpo di pistola in Commissariato: agente muore dopo il trasporto in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento