Come adottare un bambino a Brescia

Dalla domanda di adozione al Tribunale dei minorenni, i centri adozione e le equipe territoriali: ecco come adottare un bambino a Brescia

Adottare un bambino è un passo da gigante nella vita di una coppia: il sintomo di un amore così grande, pronto a sconvolgere la routine quotidiana, per sempre. Come un figlio, ti cambia la vita. Non sta a noi elencare i motivi che possono portare una coppia, giovane o meno, all'adozione di un bambino. Ma di seguito troverete una breve guida all'adozione, utile a tutti coloro che hanno deciso per il grande passo.

Domanda di adozione nazionale e internazionale

I coniugi che intendono adottare possono manifestare la propria disponibilità all’adozione nazionale, cioè ad adottare un minore italiano o straniero dichiarato adottabile in Italia. Ma possono anche manifestare la propria disponibilità all'adozione internazionale, chiedendo l'idoneità esclusivamente al Tribunale per i minorenni del luogo di residenza. La domanda di adozione può essere richiesta per i coniugi che abbiano compiuto almeno 3 anni di matrimonio: il conteggio degli anni può essere comprensivo anche dell'eventuale periodo di convivenza, se documentata. Non deve comunque sussistere la seperazione, che sia giuridica o di fatto.

Dove richiederla a Brescia

La domanda di adozione può essere richiesta alla Cancelleria Adozioni, stanza 2.17 al secondo piano del Tribunale dei minorenni di Via Lattanzio Gambara: gli uffici sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 11, con prenotazione obbligatoria tra le 9 e le 10. La domanda può essere depositata anche da uno solo dei coniugi. Tutte le informazioni, i requisiti e la documentazione necessaria sono liberamente consultabili sulla pagina dedicata del Tribunale di Brescia.

Il Centro Adozioni

Il Centro Adozioni è un servizio a cui afferiscono tutte le problematiche dell’adozione nazionale e internazionale. E’ un punto di riferimento per l’utenza e per gli Enti coinvolti nel percorso adottivo, gestito dal settore sanità di Regione Lombardia in collaborazione con le Asst del territorio.di competenza. Nel Centro Adozioni si trovano psicologi e assistenti sociali: per richiedere informazioni l'accesso è diretto, nei giorni e negli orari di apertura del Centro, oppure previo appuntamento nelle varie sedi dell'Equipe adozioni del Presidio territoriale di residenza. Il servizio è gratuito. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Indirizzi e contatti

Il Centro Adozioni di Brescia si trova in Viale Duca degli Abruzzi 13, aperto il martedì dalle 14 alle 16 e il mercoledì dalle 9 alle 12 (telefono 030 3333689). Le altre sedi dell'Equipe adozioni si trovano a Gussago in Via Richiedei (telefono 030 2499911), a Rezzato in Via Kennedy (telefono 030 2499811), a Bovezzo in Via Vittorio Veneto (telefono 030 8915372).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Un uomo e un ragazzo fanno sesso sul ciglio della strada: multa da 20.000 euro

  • Apre nuovo supermercato: maxi-store da 3.800 mq aperto tutti i giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento