Certificato di morte a Brescia: tutte le informazioni

Tutte le informazioni per richiedere e ottenere il certificato di morte a Brescia: cos'è e a cosa serve

Il certificato di morte è un documento (a validità illimitata) che serve a dimostrare l'avvenuto decesso, il luogo e la data di morte: il Comune di Brescia lo può rilasciare se l'atto di morte è registrato in municipio, quindi se la morte è avvenuta a Brescia, oppure altrove ma trascritta nei registri di Stato civile del Comune in quanto il deceduto al momento del decesso era residente a Brescia.

Il certificato di morte può essere richiesto da chiunque ne abbia interesse: quando la documentazione deve essere presentata alla pubblica amministrazione e ai gestori o esercenti di pubblici servizi, il certificato di morte può essere sostituito con l'autocertificazione. 

Certificato di morte: chi può richiederlo

Il certificato di morte può essere richiesto al settore Servizi demografici negli spazi di Palazzo Broletto in Piazza Paolo VI (telefono 030 2977754). Ricordiamo che tra i requisiti per ottenere il certificato di morte il decesso deve essere avvenuto nel territorio del Comune di Brescia, oppure altrove ma con il deceduto che in quel momento risiedeva a Brescia. Per richiederlo è invece necessaria la conoscenza certa dei dati identificativi dell'intestatario.

Estratto e denuncia di morte

L'estratto di morte, come il certificato di cui sopra, può essere autocertificato. Anche l'estratto di morte ha validità illimitata: serve a dimostrare l'ora, il luogo e la data di morte, oltre ad eventuali annotazioni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La denuncia di morte va effettuata nell'ufficio di Stato civile, riguarda i decessi avvenuti nel Comune di Brescia o avvenuti in altri Comuni o all'estero di persone residenti a Brescia. La denuncia deve essere presentata entro 24 ore al fine di ottenere il rilascio del permesso di seppellire la salma. Queste alcune specifiche:

  • Se il decesso è avvenuto in abitazione all'espletamento della denuncia può provvedere la famiglia del defunto (o suo delegato)
  • Se il decesso è avvenuto in ospedale, casa di cura o casa di riposo, alla denuncia di morte e relative certificazione provvederà l'amministrazione competente
  • Se il decesso è stato causato da incidenti o da reati, è necessario il nulla osta della Procura della Repubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

  • "Gentile cliente, il punto vendita chiude": 50 dipendenti scaricati con un cartello

  • Altro caso Covid a scuola, il primo sul Garda: bimbi in quarantena nella Bassa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento