Comune di Brescia: il buono sociale per anziani non autosufficienti

Il contributo economico del Comune destinato alle famiglie che mantengono un anziano non autosufficiente nel proprio contesto

Il buono sociale a sostegno dell'anziano non autosufficiente è un contributo economico destinato alle famiglie che mantengono un anziano non autosufficiente nel proprio contesto,  garantendo direttamente le prestazioni socio-assistenziali.

A COSA SERVE
Aiutare le famiglie nella cura a domicilio evitando il ricovero in strutture protette.

CHI SONO I DESTINATARI
Anziani non autosufficienti assistiti dai familiari a domicilio, che siano invalidi al 100% con accompagnamento.

DOVE E QUANDO PRESENTARE LA DOMANDA
La richiesta va presentata presso la sede del Settore Servizi Sociali - P.le Repubblica, 1 - il martedì e il giovedì dalle 9.00 alle 12.00 o su appuntamento telefonado al 0302977611.

DOCUMENTI NECESSARI
- ISEE del nucleo familiare
- Fotocopia del verbale rilasciato dall’ASL attestante l’invalidità al 100% con diritto all’assegno di  accompagnamento
- Estratto conto bancario con movimentazione ultimi 6 mesi ed eventuali dossier titoli.
- Ultima bolletta ASMEA
- Fotocopia del documento di identità se la domanda è presentata da persona diversa dal beneficiario

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Ragazzino in ospedale col femore rotto: «È stato il padre di un mio coetaneo»

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Una tragedia immensa: il piccolo Alberto ucciso da un tumore a soli 5 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento