Università

"Matricolando": al via il nuovo progetto di counseling per le matricole universitarie

C'è tempo fino al 23 dicembre per iscriversi a “Matricolando”, il nuovo progetto di counseling dell'Università di Brescia rivolto alle matricole

Nell'ambito del progetto Spazio Studenti, l'Università di Brescia dà il via al progetto di counseling “Matricolando”, rivolto a tutti gli studenti che sono appena entrati a far parte del mondo universitario. Attraverso la condivisione di aspettative, motivazioni, emozioni ma anche dubbi e disorientamento iniziale, l'obiettivo di Matricolando è quello di aiutare le matricole ad affrontare in modo più sereno il proprio ingresso nella realtà accademica.

Sono disponibili due gruppi, massimo 12 studenti ciascuno: Matricolando, rivolto a tutte le matricole, e Matricolando Plus, rivolto a tutti gli studenti che arrivano da un percorso di apprendimento personalizzato. Entrambi saranno seguiti da un counselor, con tre incontri a cadenza quindicinale stabilita in base alle esigenze dei partecipanti.

A chi si rivolge "Matricolando"

Questo gruppo è rivolto agli studenti che sono appena entrati a far parte del mondo universitario (matricole). La condivisione con il gruppo di aspettative, motivazioni, emozioni, ma anche dubbi e disorientamento iniziale può aiutare gli studenti ad affrontare in modo più sereno il loro ingresso in una nuova realtà quale è quella dell’ambiente accademico.

Per intraprendere il percorso universitario risulta importante maturare un atteggiamento positivo e di curiosità verso la novità; “Matricolando” si pone l’obiettivo di rendere il processo di inserimento universitario un momento significativo e stimolante per gli studenti, promuovendo adattamento al cambiamento e favorendo la relazione tra gli studenti del gruppo.

A chi si rivolge "Matricolando Plus"

Questo gruppo, analogamente al gruppo “Matricolando” è rivolto a tutti gli studenti che stanno affacciandosi al mondo universitario, con un percorso scolastico precedente di apprendimento personalizzato. L’entusiasmo per un nuovo inizio a volte viene frenato da preoccupazioni e dubbi, ma condividere pensieri ed emozioni con gli altri può rappresentare una valida risorsa per acquisire sicurezza e favorire l’adattamento. 

Spazio Studenti: come funziona e come iscriversi

C'è tempo fino al 23 dicembre per iscriversi, inviando una mail alla counselor Elisabetta Alberti all'indirizzo spazio.studenti@unibs.it, specificando nell'oggetto “Iscrizione a unicounselling”. Lo Spazio Studenti, ricordiamo, è uno sportello d'ascolto e consulenza, a cui ci si può rivolgere quando:

  • si teme di aver fatto la scelta sbagliata;
  • capita di bloccarsi durante un esame;
  • si hanno relazioni difficili con compagni e o docenti;
  • si fatica a terminare gli studi;
  • si sente semplicemente il bisogno di parlare con qualcuno di quanto lo studio sia stressante.

Spazio Studenti è aperto a tutti gli iscritti dell'Università di Brescia: il servizio è completamente gratuito, e prevede un colloquio d'accoglienza e tre colloqui d'ascolto. Sono due le sedi di Spazio Studenti, in Corso Mameli 27 (Palazzo delle Mercanzie) e in Via Valotti 3: per informazioni è possibile contattare lo 030 2016072 oppure via mail spazio.studenti@unibs.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Matricolando": al via il nuovo progetto di counseling per le matricole universitarie

BresciaToday è in caricamento