Brescia: Lectio magistralis del Capo della Polizia Franco Gabrielli

Il capo della Polizia sarà a Brescia il prossimo 3 febbraio: appuntamento nell'aula magna della facoltà di Giurisprudenza in Via San Faustino

Il Capo della Polizia e Direttore generale della pubblica sicurezza, prefetto Franco Gabrielli, è atteso a Brescia il prossimo 3 febbraio. Gabrielli sarà ospite dell'Università degli Studi, dove terrà una Lectio magistralis dal titolo “La sicurezza delle città tra realtà e percezione”, in programma alle ore 10 nell'aula magna del Dipartimento di Giurisprudenza in Via San Faustino 41.

All'incontro sarà presente, per i saluti istituzionali, il rettore Maurizio Tira. Introduzione a cura di Antonio Saccoccio, direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, e di Carlo Alberto Romano, delegato del rettore alla Responsabilità sociale. Il programma prevede i saluti istituzionali a partire dalle 10, poi la lezione di Gabrielli dalle 10.15 in poi. La mattinata dovrebbe concludersi intorno a mezzogiorno.

Il Capo della Polizia Franco Gabrielli

Franco Gabrielli è nato a Viareggio il 13 febbraio del 1960. Laureato in Giurisprudenza all'Università di Pisa, nel maggio del 1985 entra nella Polizia di Stato, a seguito di superamento di concorso pubblico, con la qualifica di vice-commissario in prova, e dopo aver superato il corso all'Istituto superiore di polizia, viene assegnato al Sesto Reparto Mobile di Genova.

Dal 1987 al 1990 è alla questura di Imperia, come dirigente Digos: fino al 1996 è alla questura di Firenze, dirigente della sezione antiterrorismo. Trasferito a Roma, nel 1999 viene arruolato nella Direzione centrale del servizio antiterrorismo: dal gennaio del 2001 è dirigente della Digos di Roma. Alla fine del 2006 viene chiamato a dirigere il Sisde, e successivamente l'Aisi. Sarà prefetto de L'Aquila, all'indomani del sisma del 2009. Nell'anno successivo è capo del Dipartimento di Protezione civile. Sarà nominato capo della Polizia (Direttore generale della pubblica sicurezza) il 29 aprile del 2016.

Come partecipare all'evento

L'ingresso alla Lectio magistralis è libero, su iscrizione. E' possibile iscriversi online, cliccando direttamente a questo link, L'Università fa sapere che la priorità di accesso in aula magna verrà assegnata a chi è regolarmente iscritto all'evento. Per ulteriori informazioni è possibile consultare la sezione dedicata del sito web di Unibs.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dote Scuola: in Lombardia 59 milioni di euro a sostegno degli studenti

  • Laureati in Economia e in Architettura: di cosa ha bisogno il mercato del lavoro

  • Una laurea Honoris Causa alla ricercatrice bresciana Emiliana Brocchi

  • "Impronte Fiorite": al Parco delle Cave la land art del Liceo Leonardo

  • Smart Future Academy (ri)parte da Brescia: attesi più di 10.000 studenti

  • Come diventare istruttore di nuoto a Brescia e in Lombardia

Torna su
BresciaToday è in caricamento