Domenica, 14 Luglio 2024
Scuola

Come scegliere l'università (e non solo): in Lombardia fa tappa il Salone dello Studente

Oltre 450 eventi (online) per gli studenti della scuole superiori della regione

Il Salone dello Studente di Campus fa tappa in Lombardia, con un’edizione digitale e totalmente gratuita. Sette giorni (dal 29 novembre al 5 dicembre) ricchi di appuntamenti e stand virtuali, online e on demand, per far conoscere agli studenti delle scuole superiori della regione (oltre 1 milione e 100mila) tutte le offerte formative post diploma. I primi quattro giorni (29 novembre-2 dicembre) gli eventi saranno in diretta streaming, mentre dal 3 al 5 dicembre saranno riproducibili on demand sulla piattaforma web. Al Salone partecipano università, scuole e accademie nazionali e internazionali.

I numeri della regione

Sono circa 1 milione 100mila gli studenti delle scuole superiori della Lombardia, 68mila nei professionali, 135mila nei tecnici, 178mila nei licei. Per quanto riguarda il dato complessivo delle Università lombarde, lo scorso anno il numero degli immatricolati era cresciuto dell’1,5% rispetto all’anno precedente. In particolare spicca il +12,8% dell’Università Carlo Cattaneo – Liuc, e il +12,55% della Bicocca. In linea con il dato nazionale, la Iulm, +5,5% e Pavia, +6,3%. Forte la presenza femminile a Bergamo, dove il 60% sono studentesse. Dato questo che caratterizza anche la Cattolica dove il 66% dei nuovi iscritti è una ragazza.

L'offerta del Salone

Il Salone dello Studente, che l’anno scorso è stato seguito online da 1 milione e 300mila studenti, riproduce in rete quanto gli studenti hanno trovato durante le edizioni in presenza degli anni scorsi. Come in una fiera reale, infatti, gli studenti che si “recheranno” al Salone collegandosi al sito salonedellostudente.it troveranno nel Padiglione Espositivo gli stand virtuali di accademie, ITS e atenei. Qui gli studenti potranno entrare, singolarmente o con tutta la classe, nella room privata e parlare di persona con il referente dell’ateneo per chiedere informazioni.

Gli eventi comprendono quasi 450 appuntamenti e incontri di offerte formative post diploma, in forma interattiva dal 29 novembre al 3 dicembre, dalle 9 alle 16. Fino a domenica si troveranno in rete tutti i materiali con le brochure scaricabili dei corsi e i video-webinar andati in live durante la prima parte della settimana.

Orientamento allo studio

“Come scegliere l'università (e non solo)” è la tavola rotonda che lunedì 29 novembre ha aperto il Salone dello Studente della Lombardia. Il percorso dell’orientamento proseguirà ancora con lo psicologo Sergio Bettini che terrà l’incontro “Come decidere in situazioni di incertezza” (martedì 30, ore 11.00). Mercoledì 1° dicembre, ore 11.00, invece, sono Le professioni del futuro il tema dell’incontro proposto dalla Fondazione Studi Consulenti del Lavoro. Una sessione dedicata alle scelte che gli studenti si ritrovano a compiere, tra formazione accademica e passioni personali, per rispondere alle esigenze del mercato globale. 

Università Bocconi

Uno spazio di rilievo è quello che il Salone dello Studente della Lombardia dedica all’Università Bocconi con focus specifici dedicati alle varie discipline tra le quali Management, Finanza – Economics, Data Science – Mats for Ai, Law e Scienze Politiche in programma tutti i giorni. In più incontri su Studiare in Bocconi (30 novembre, 11.00 e 1° dicembre, 12.00) e un incontro sulle procedure di ammissione, le agevolazioni e gli alloggi (1° dicembre, 14.00). Esperti dell’ateneo saranno poi disponibili a rispondere alle domande dei ragazzi.

Test di ammissione

Al Salone gli studenti potranno mettersi alla prova con le simulazioni dei test d’ingresso ai corsi di laurea forniti da Dispenso Academy. Dal 29 novembre al 2 dicembre, Test psico-attitudinale per la scelta del percorso universitario (10.30-11.15), Simulazione test d’ingresso Medicina, Economia e Ingegneria (11.15-12.15) e Domande e risposte: i tutor rispondono ai quesiti sui test d’ammissione (12.15-12.30).

A tu per tu con le università

“A tu per tu” è uno spazio di dialogo con le Università italiane per confrontarsi sul mondo accademico dei prossimi anni e sulle opportunità che formazione e lavoro riservano ai giovani. Con la formula di 30 minuti – 5 domande – 1 ospite, al Salone parteciperanno, lunedì 29 novembre alle 9.30, l’Università Bocconi con la professoressa Annalisa Prencipe, Dean of the Undergraduate School e mercoledì 1° dicembre, alle 10.30, l’Università di Brescia con il Rettore Maurizio Tira.

Gli altri appuntamenti

I ragazzi troveranno anche percorsi espositivi interattivi dove sfogliare videogallery e scaricare brochure di sedi e corsi; sale workshop dove seguire incontri e webinar; sportelli counseling di coaching in cui porre domande e dialogare con gli interlocutori; un motore di ricerca per scoprire i corsi di laurea e gli atenei italiani. Si parlerà anche delle nuove modalità di costruzione e presentazione del curriculum vitae, su come affrontare un colloquio di lavoro, sulle possibilità di studio all’estero, sul prestito universitario e delle professioni del futuro. Altri servizi sono i Test per misurare le proprie competenze; Test d’inglese; Questionario degli Interessi Scientifici. Colloqui di Orientamento Individuali prenotabili alla mail salonedellostudente@class.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come scegliere l'università (e non solo): in Lombardia fa tappa il Salone dello Studente
BresciaToday è in caricamento