rotate-mobile
Scuola Centro / Via Moretto, 78

Mo.Ca Orienta: i 18 CFP della provincia si presentano agli studenti

L'importanza dell'orientamento scolastico con l'iniziativa Mo.Ca Orienta

Nelle giornate di mercoledì 16, giovedì 17 e venerdì 18 novembre, nel Palazzo “Mo.Ca” (ex tribunale, acronimo di Moretto Cavour) in via Moretto 78 a Brescia, si terrà il progetto Mo.Ca Orienta, tre giornate dedicate all’orientamento per gli studenti delle scuole secondarie di primo grado. L’iniziativa è stata sottoscritta da Comune di Brescia, Provincia di Bresca e dal Coordinamento degli Enti di Formazione della Provincia di Brescia, che rappresenta i 18 Cfp accreditati in Regione Lombardia per i percorsi di Qualifica Professionale e di Diploma Tecnico Professionale.

Perché fare orientamento

Fare orientamento a scuola prevede che lo studente venga messo nella condizione di esser consapevole di se stesso, della propria personalità, potenzialità, doti e aspirazioni. Tutto ciò permetterà all'adolescente di operare scelte fondate ed efficaci in merito al proprio futuro scolastico e successivamente professionale.

Ciò che scegliamo oggi si ripercuote sul nostro domani. Sono ancora troppi i giovani che effettuano le proprie scelte scolastiche lasciandosi semplicemente guidare dal gruppo di pari o dalle famiglie, gli studenti che scelgono una scuola piuttosto che un'altra perché più comoda da raggiungere o più nota e prestigiosa di altre o, al contrario, più semplice rispetto ad altre. Queste scelte, se non ragionate con criticità e consapevolezza rischiano di condizionare il percorso scolastico degli studenti e di conseguenza il loro percorso lavorativo.

La dispersione scolastica

La carenza nell'orientamento è una delle maggiori cause di dispersione scolastica. L'orientamento in ambito scolastico è pertanto volto a permettere agli studenti di stimolare la loro attenzione nei confronti della realtà contemporanea, di renderli consapevoli dei meccanismi di difesa che gli individui mettono in atto, di accrescere e valorizzare le loro capacità, di restituire maggiore consapevolezza circa i loro reali interessi, di dare significato alle loro esperienze pregresse fornendogli strumenti e metodologie volte ad un'analisi introspettiva.La scelta della scuola secondaria è un momento importante nella vita degli adolescenti, è una decisione spesso sofferta, che condiziona il futuro scolastico e lavorativo in un periodo difficile e delicato com’è l’adolescenza.

Il programma di "Mo.Ca Orienta"

La tre giorni si svolgerà il 16, 17 e 18 Novembre nel Palazzo “Mo.Ca” (ex tribunale, noto anche come "Centro per le nuove culture") in via Moretto 78. Il programma prevede, mercoledì 17 novembre dalle 10, una diretta streaming con presentazione dei docenti e dei discenti di 15 percorsi formativi. A seguire, giovedì 17 e venerdì 18 novembre dalle 9 alle 13.30, è prevista la visita dei ragazzi delle scuole superiori agli stand allestiti dai CFP bresciani all'interno del Mo.Ca, con la possibilità di "toccare con mano" i vari percorsi formativi offerti. Saranno presenti tutti i 18 CFP della provincia, e coinvolti 210 studenti, accompagnati da 32 formatori. Informazioni e iscrizioni su morettocavour.com.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mo.Ca Orienta: i 18 CFP della provincia si presentano agli studenti

BresciaToday è in caricamento