Licei e istituti tecnici, le migliori scuole della provincia di Brescia

I dati resi noti da Eduscopio, il portale della Fondazione Agnelli che in tutta Italia ha analizzato i risultati di 1,275 milioni di studenti. In provincia di Brescia la migliore scuola è il Capirola di Leno

L'ingresso del Capirola di Leno (Foto da Facebook)

E’ il liceo scientifico Capirola di Leno la migliore scuola in assoluto, in provincia di Brescia, per preparare gli studenti al percorso universitario: lo rivela l’edizione 2020 di Eduscopio, il progetto della Fondazione Agnelli dal 2014 “si propone di aiutare gli studenti e le loro famiglie nel momento della scelta della scuola dopo la terza media”. Sono stati analizzati i dati di circa 1,275 milioni di diplomati italiani, in tre successivi anni scolastici – dal 2014/2015 al 2016/2017 – in circa 7.400 indirizzi di studio nelle scuole secondarie di secondo grado, statali e paritarie.

Voti e crediti: i migliori licei della provincia

Rispetto all’anno scorso, non mancano i “ribaltoni” anche nella nostra provincia. Il Liceo Bagatta di Desenzano, nel 2019 la migliore scuola in assoluto, perde lo scettro del primo posto in graduatoria anche tra i migliori licei classici: con un indice Fga di 87.73 è superato dal Golgi di Breno (88.4) ma ancora davanti al Liceo Arnaldo di Brescia (78.51). L’indice Fga, ricordiamo, è il risultato del confronto sulla media dei voti conseguiti agli esami universitari degli studenti diplomati in una determinata scuola, con la percentuale degli esami superati (valutati con lo stesso peso, 50 e 50).

A questi indicatori si aggiungono anche: la media voti degli studenti laureati (al Golgi è del 29.85, al Bagatta del 29.21) e la percentuale dei crediti ottenuti al primo anno di università sul totale dei crediti disponibili (al Bagatta è di 82,04%, al Golgi del 78,07%). Per quanto riguarda i licei scientifici bresciani, i dati Eduscopio eleggono il Capirola di Leno – che, come detto, è anche la migliore scuola in assoluto – con indice Fga di 90.88, media voti universitari di 29.22 e l’88.29% dei crediti ottenuti.

Seguono il Perlasca di Idro (89.08, 28.99 e 86.54%), il Fermi di Salò (88.32, 28.5 e 89.12%), il Don Milani di Montichiari (86.78, 28.67 e 84.67%), il Calini (86.41, 28.49 e 85.37%) e il Copernico di Brescia (85.73, 28.62 e 82,99%). Il migliore liceo linguistico per preparare l’università è il Fermi di Salò, con indice Fga di 79.82, media voti di 27.54 e l’80.12% dei crediti ottenuti al primo anno, seguito dal Leonardo di Brescia (79.05, 27.94 e 75.26%). Il Leonardo è comunque il migliore liceo artistico della provincia (78.67, 28.26 e 71.87%).

Occupazione e lavoro: i migliori istituti tecnici

Il report di Eduscopio analizza anche istituti tecnici e professionali, ma sulla base dell’indice di occupazione – ovvero quanti studenti hanno trovato un lavoro entro due anni dal termine degli studi – e la coerenza tra studi fatti e lavoro trovato, dunque la percentuale di ex studenti che a due anni dal diploma lavorano e hanno una qualifica professionale perfettamente in linea con il titolo di studio conseguito.

La migliore scuola in assoluto è il Don Milani di Montichiari, che è anche al primo posto per l’indirizzo tecnico-economico, con un indice di occupazione dell’83.75% e una percentuale di coerenza pari al 26.92%. L’istituto Cerebotani di Lonato è il migliore per quanto riguarda l’indirizzo tecnico-tecnologico: 82.32% di indice di occupazione e 53.1% di coerenza con il percorso di studi. In ambito professionale, settore servizi, al primo posto il Mantegna di Brescia (73.01 e 48.1%) e per artigianato e industria ancora il Don Milani di Montichiari (75.81 e 70%).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Licei e istituti tecnici, le migliori scuole della provincia di Brescia

  • Do You Speak English? Brescia al decimo posto in Italia

  • La chiamata dell'Università di Brescia: "Sostieni la ricerca contro il Covid-19"

  • Didattica a distanza: 100.000 euro per studenti con patologie o immunodepressi

Torna su
BresciaToday è in caricamento