rotate-mobile
Scuola

Buono scuola 2022/2023: contributi fino a 2.000 euro per gli studenti lombardi

Nell'ambito della Dote Scuola, si rinnova il Buono scuola per gli studenti della Lombardia (fino a 21 anni)

Aperto da pochi giorni (e fino al 21 dicembre prossimo) il bando "Buono scuola" 2022/2023, nell'ambito della Dote Scuola di Regione Lombardia: si tratta di un contributo a fondo perduto per studenti residenti in Lombardia, minori di 21 anni, a sostegno del pagamento della retta di iscrizione e frequenza presso una scuola paritaria o pubblica con sede in Lombardia. E' possibile fare richiesta di contributo anche per scuole di regioni confinanti, purché lo studente rientri quotidianamente all'abitazione di residenza. 

Che cos'è il Buono scuola

Sono ammesse al contributo le spese relative alle sole attività curricolari riconducibili a corsi a gestione ordinaria (ovvero condotti entro il ventunesimo anno di età), quindi percorsi di istruzione scolastica. Non sono pertanto ammissibili, a titolo di esempio, spese per vitto e alloggio o spese per attività extracurricolari o di ampliamento dell'offerta formativa.

Il Buono scuola viene determinato in relazione alle fasce ISEE di appartenenza e all’ordine e grado di scuola frequentata. Nel dettaglio: Isee fino a 8mila euro, contributi fino a 700 euro per la scuola primaria, 1.600 euro per la secondaria di primo grado (le medie), 2.000 euro per la secondaria di secondo grado (le superiori); Isee fino a 16mila euro contributi di 600, 1.300 e 1.600 euro; Isee fino a 28mila euro contributi di 450, 1.100 e 1.400 euro; Isee fino a 40mila euro contributi di 300, 1.000 e 1.300 euro.

Come presentare domanda

Possono presentare domanda per il Buono scuola 2022/2023:

  • Studenti residenti in Lombardia minori di 21 anni al momento della compilazione della domanda, un genitore o un soggetto rappresentante lo studente minorenne.
  • Frequentanti corsi a gestione ordinaria presso scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado, paritarie e pubbliche che applicano una retta di iscrizione e frequenza, aventi sede in Lombardia o in regioni confinanti, purché lo studente, al termine delle lezioni, rientri quotidianamente alla propria residenza.
  • Con certificazione Isee in corso di validità per l'anno 2022 inferiore o uguale a 40.000 euro (sono valide solo le attestazioni Isee richieste a partire dal 1° gennaio 2022 rilasciate da Inps).

La domanda è presentata tramite autocertificazione: non è richiesta nessuna documentazione. La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente online sulla piattaforma regionale Bandi online. Tutte le informazioni sulle modalità di partecipazione sono reperibili sulla pagina dedicata: le domande vanno presentate entro e non oltre le ore 12 del 21 dicembre 2022. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buono scuola 2022/2023: contributi fino a 2.000 euro per gli studenti lombardi

BresciaToday è in caricamento