Arriva la prima edizione del Trofeo Neurone con vecchie glorie del rugby

Foto: Ufficio Stampa

ROVATO - Sabato 11 giugno 2016 alle 17 arriverà il fischio d'inizio del primo Trofeo Neurone, triangolare di rugby a scopo benefico che vedrà anche la partecipazione di ex giocatori di Rugby Brescia, Rugby Rovato e Rugby Leonessa 1928.  

Molti i nomi noti del rugby nazionale presenti: tra gli altri, Rima Wakarua, utility back neozelandese ex Leonessa, ma anche Gran Parma, i Cavalieri Prato, e con 11 caps con la maglia azzurra all’attivo. E ancora, Michele Colosio, centro – ala, bresciano DOC, ora preparatore atletico dello Stade Rochelais, dopo quattro anni nello staff del Racing Metrò Paris e ruoli di primo piano in Federugby. Sempre dalla Francia, Vincent Etcheto, head coach dell’Aviron Bayonnais, formazione promossa nelle scorse ore in TOP 14, la massima serie del rugby transalpino. 

Ci saranno anche stand gastronomici, musica e divertimenti per i più piccoli. 

Parte del ricavato della manifestazione verrà devoluto alla Fondazione per la ricerca sulla Fibrosi Cistica

Questo il programma completo degli incontri:


Ore 17:00 
Match amichevole 
Old Rugby Rovato - La Poderosa


«Trofeo Neurone»
Ore 18:00 
Ignoranz - XV Brixia Lions


Ore 18:30 
XV Brixia Lions - Kispa & Friends


Ore 19:00 
Kispa & Friends Vs Ignoranz

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

I più visti

  • Riapre il Parco Giardino Sigurtà e festeggia i dieci anni del Labirinto

    • dal 23 aprile al 7 novembre 2021
    • Via Cavour, 1, 37067 Valeggio sul Mincio
  • Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

    • Gratis
    • dal 14 al 15 maggio 2021
  • Cellatica: Casa Museo della Fondazione Zani

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 dicembre 2021
    • Casa museo
  • Castello di Padernello: visite su prenotazione

    • dal 1 al 31 maggio 2021
    • Castello di Padernello
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BresciaToday è in caricamento