Vobarno: "Il ritorno di Freud"

La Scuola di Psicanalisi Freudiana, con il patrocinio del Comune di Vobarno, presenta “Il ritorno di Freud”: tre conferenze introduttive sulla psicanalisi, aperte a tutti e gratuite.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Nei giorni di giovedì 1, 8 e 15 febbraio, alle ore 20.45, presso la Biblioteca “La pigna” di Vobarno, la Scuola di Psicanalisi Freudiana, con il patrocinio del Comune di Vobarno, presenta “Il ritorno di Freud”. Tre conferenze introduttive sulla psicanalisi, aperte a tutti e gratuite, per offrire al pubblico la possibilità di avvicinarsi a una disciplina complessa mediante un linguaggio semplice e accessibile.

I tre incontri saranno condotti da Roberto Errichelli, Pamela Cagna e Giada Vincenzi, psicanalisti e membri della SPF, che spiegheranno che cos’è la psicanalisi, come funziona e perché si distingue radicalmente dalle psicoterapie.

Giovedì 1 febbraio 2018, ore 20.45 Che cos’è la psicanalisi? Verrà messo in luce il percorso affrontato da Freud per costruire il procedimento d'indagine della mente umana che ha rivoluzionato l’approccio scientifico di tutto il '900, e che ancora oggi si dimostra l'unica risposta valida alle nevrosi. Freud è stato criticato aspramente da molti ma mai confutato da nessuno e il suo percorso culturale, che a differenza di quanto si crede è ben documentato, mostra passo dopo passo il costituirsi di una scienza capace di interpretare sia la psiche umana, sia i fenomeni sociali.

Giovedì 8 febbraio 2018 ore 20.45 Perché la psicanalisi è una scienza Sarà illustrata la specifica metodologia di controllo sperimentale della suggestione costruita da Franco Baldini, direttore scientifico della SPF, che ha tradotto la teoria freudiana in un modello logico sperimentale. Questo permette di replicare alle principali critiche epistemologiche rivolte alla psicanalisi, in particolare quelle che la riducevano a mero trattamento placebo o suggestivo, ed è così possibile rispondere concretamente alla domanda: quali sono i fondamenti scientifici della psicanalisi?

Giovedì 15 febbraio 2018 ore 20.45 La psicanalisi non è una psicoterapia Verranno delineati i caratteri fondamentali di queste due discipline, la psicanalisi e la psicoterapia, profondamente diverse tra loro per definizioni, metodi e scopi. Saranno messe a confronto le reciproche peculiarità e chiarite le fondamentali differenze, e questo consentirà di individuare il discrimine netto tra la psicanalisi freudiana e le diverse psicoterapie. INFORMAZIONI Giada Vincenzi 347/2603441 – giada.vincenzi@gmail.com www.facebook.com/scuoladipsicanalisifreudiana www.scuoladipsicanalisifreudiana.it

Torna su
BresciaToday è in caricamento