Eventi

Venerdì Piacentini: torna il più grande festival en plein air emiliano, meta del turismo bresciano

Dal 21 giugno al 19 luglio, ogni venerdì sera, la città emiliana si anima di musica, arte e delizie gastronomiche, attirando i bresciani desiderosi di esplorare lo stile di vita piacentino, visitare musei e gustare la cucina locale

Ogni estate, Piacenza si trasforma in un vivace teatro a cielo aperto con i Venerdì Piacentini, un evento molto amato dal pubblico di Milano. Questa straordinaria kermesse cattura l'immaginazione di migliaia di visitatori, molti dei quali percorrono con entusiasmo i pochi chilometri che separano il capoluogo lombardo da Piacenza, situata a un'ora di distanza. Dal 21 giugno al 19 luglio, ogni venerdì sera, la città emiliana si anima di musica, arte e delizie gastronomiche, attirando i bresciani desiderosi di esplorare lo stile di vita piacentino, visitare musei e gustare la cucina locale.

Un ricco programma di spettacoli e un viaggio nella cultura Piacentina

Il programma dei Venerdì Piacentini è incredibilmente ricco, con oltre 200 eventi distribuiti nel centro storico. Ogni angolo della città si anima con concerti e musica dal vivo, DJ set e competizioni sportive di grande richiamo. Gli appassionati di sport possono assistere a emozionanti incontri di wrestling, pugilato, scherma e pattinaggio artistico su rotelle, mentre le esibizioni di danza e judo offrono spettacoli entusiasmanti per tutte le età. Inoltre, una serie di spettacoli di arte varia arricchisce ulteriormente il programma, offrendo esperienze uniche che spaziano dal teatro di strada alle performance circensi, rendendo ogni serata un’occasione speciale per scoprire nuovi talenti e divertirsi in compagnia.

Piacenza, con la sua storia millenaria, offre un programma culturale ricco e variegato durante i Venerdì Piacentini. I musei, come la Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi e la pinacoteca di Palazzo Farnese, restano aperti fino a tardi, permettendo ai visitatori di immergersi nell’arte e nella cultura locale anche nelle ore serali.

La Cucina Tradizionale: Un Paradiso per i Buongustai

Il festival è un vero paradiso per i buongustai, con stazioni gastronomiche che offrono le specialità locali. I visitatori possono gustare i prelibati salumi piacentini, i tortelli con le code, i pisarei e fasö, e i dolci tipici come la sbrisolona. Questa esperienza culinaria attira molti milanesi, desiderosi di scoprire e assaporare i sapori autentici della tradizione emiliana.

I Venerdì Piacentini non sono solo un evento culturale, ma anche un motore economico significativo per Piacenza. Si stima che il festival generi un indotto vicino ai 10 milioni di euro, una cifra destinata a crescere se i turisti decidessero di prolungare il loro soggiorno. Questo afflusso di visitatori sostiene ristoranti, bar, negozi e strutture ricettive, creando un circolo virtuoso che beneficia tutta la comunità locale.

Il festival, ideato e organizzato fin dal 2011 dall'agenzia di comunicazione Blacklemon, coinvolge l'intera comunità di Piacenza. Grazie alla collaborazione con associazioni locali, scuole, artisti emergenti e commercianti, i Venerdì Piacentini offrono un’esperienza autentica e trascinante, diventando un vero e proprio simbolo dell’identità vibrante della città.

Ogni edizione del festival attira l’attenzione dei media locali e nazionali, promuovendo Piacenza e le sue eccellenze culturali. La sfida futura è coinvolgere sempre di più le strutture ricettive locali per generare maggiori benefici economici per la città e la provincia. Durante l'edizione 2024, verrà distribuita una rivista speciale per i 25 anni di "Piacenza Night" e dell’agenzia Blacklemon, con l’obiettivo di invogliare i turisti a scoprire le bellezze della città e delle sue valli.

La dodicesima edizione dei Venerdì Piacentini vede la conferma di IREN come partner principale e Banca di Piacenza come unico “Platinum Sponsor”. Anche altre importanti realtà del territorio, come TRS Ecology, Cementirossi, SAIB, Impresa Cogni e Terrepadane, supportano l'iniziativa, garantendo così la realizzazione di questo evento straordinario.

Per chi cerca un’esperienza indimenticabile, i Venerdì Piacentini sono un’occasione da non perdere. Piacenza, con il suo festival, mostra il suo lato più vivace, accogliente e culturalmente ricco, offrendo ai milanesi e a tutti i visitatori la possibilità di scoprire e amare questa affascinante città emiliana.

Info e programma completo degli spettacoli: www.venerdipiacentini.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venerdì Piacentini: torna il più grande festival en plein air emiliano, meta del turismo bresciano
BresciaToday è in caricamento