Eventi

L’eccellenza dietro al bancone: ha solo 19 anni il miglior barista bresciano

Per il terzo anno consecutivo il giovane Daniele Ricci (19 anni appena compiuti) è il miglior barista bresciano. Ha trionfato al Trismoka Challenge a Golositalia Montichiari: parteciperà ai campionati italiani

Da quattro anni Daniele lavora nel mondo della caffetteria. I suoi “numeri” hanno convinto sia i giudici inviati dall'associazione Scae Italia, baristi e torrefattori, sia i giudici sensoriali, selezioniti da Trismoka “per la loro conoscenza e passione per il caffè”.

E non è lui l'unico vincitore di giornata. Centrale del Latte Brescia ha assegnato infatti ad Arianna Peli (25 anni, barista all'Enoteca San Marco di Polaveno) il premio “Re Cappuccio” per il miglior cappuccino in gara.

Un premio speciale è stato assegnato anche al miglior under 18: a meritarsi il trofeo Gino Uberti edizione 2017 è Matteo Fredi, studente dell'istituto alberghiero Andrea Mantegna di Brescia. Oggi intanto (martedì) è l'ultimo giorno per la fiera Golositalia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’eccellenza dietro al bancone: ha solo 19 anni il miglior barista bresciano

BresciaToday è in caricamento