Teatro

Teatro sotto le stelle: a Calcinato debutta Cyrano De Bergerac

Venerdì 23 luglio alle ore 21.00, nell’ambito della rassegna teatrale “Lo spettacolo nuoce gravemente alla salute” presso l’area eventi de Il Giardino dei Ciliegi a Ponte San Marco (Calcinato), debutterà lo spettacolo “Cyrano De Bergerac”, una commedia a cura della compagnia Il Sipario Onirico per la regia di Fabio Tosato.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Venerdì 23 luglio alle ore 21.00, nell’ambito della rassegna teatrale “Lo spettacolo nuoce gravemente alla salute” presso l’area eventi de Il Giardino dei Ciliegi a Ponte San Marco (Calcinato), debutterà lo spettacolo “Cyrano De Bergerac”, una commedia a cura della compagnia Il Sipario Onirico per la regia di Fabio Tosato. Poeta, spadaccino, musicista, drammaturgo... il “Cyrano de Bergerac” nato dalla penna di Edmond Rostand è un personaggio poliedrico e dalle mille sfaccettature: peccato che spesso sia ricordato solo per il suo voluminoso naso.

La sua storia avvincente fa ridere ed emozionare, ed è molto di più del racconto delle (dis)avventure amorose di un uomo dall’aspetto bizzarro! Cyrano (Giorgio Mosca) aiuta il rivale Cristiano (Emanuele Ghitti), bello ma per niente abile a parlar d’amore, a conquistare Rossana (Elisa Benedetti), la donna di cui sono entrambi innamorati, impegnandosi persino a proteggere la coppia dalle indesiderate attenzioni del Conte De Guiche (Giuseppe Sacco). Cyrano duella, Cyrano crea, Cyrano vive intensamente, Cyrano ama appassionatamente… ma quel naso, quel naso così ingombrante, di cui si prende gioco e di cui si mostra quasi orgoglioso, lo condiziona e lo avvince. “Non riuscendo ad accettare questa sua appendice”, sostiene Fabio Tosato, regista dello spettacolo, “ecco che allora essa diventa una maschera, impossibile da togliere, dietro la quale si nasconde e cela i propri sentimenti, il proprio animo, la sua vera natura. Ah, che liberazione sarebbe per Cyrano potersi levare questa maschera, scagliarla lontano e dichiarare a Rossana il proprio amore senza paura di essere rifiutato. Ma Cyrano non può togliersi la sua maschera e mostrarsi al mondo senza filtri. Quanti di noi ne avrebbero il coraggio?” Non resta allora che lasciare parola a questo spettacolo brioso e toccante: per ridere sì, ma anche per scoprire quanta meraviglia si nasconde al di là del (proprio) naso.

Ingresso posto unico 10 €, ridotto (fino a 16 anni) 6€ Prenotazioni chiamando al numero 347 4834058, la biglietteria e il servizio bar apriranno alle ore 20. Per maggiori informazioni è possibile seguire la pagina Facebook di Jump Production (@jumpproduction.brescia), realtà promotrice dell’evento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro sotto le stelle: a Calcinato debutta Cyrano De Bergerac

BresciaToday è in caricamento