Venerdì, 22 Ottobre 2021
Teatro

Spettacoli finali della scuola dell'attore: quattro serate alla scoperta di nuovi talenti

La Scuola dell’attore, il percorso accademico organizzato dalla compagnia teatrale “Il Nodo” ed arrivato al suo 21° anno di attività, è lieta di annunciare il debutto degli spettacoli finali dei corsi 2017/2018.Dal 31 maggio al 22 giugno si susseguiranno 4 divertenti appuntamenti nel corso dei quali si condivideranno grandi emozioni e si andrà alla scoperta di nuovi talenti!

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Anche quest’anno La Scuola dell’attore, il percorso accademico organizzato dalla compagnia teatrale Il Nodo, è pronta a presentare al pubblico i risultati dei propri corsi di teatro. Diventata ormai un punto di riferimento per la formazione teatrale sul territorio bresciano, grazie ai suoi 21 anni di attività, La Scuola dell’attore continua il suo impegno nel far sperimentare a sempre più persone la didattica teatrale e la magia del palcoscenico. Attualmente i corsi sono presenti in due differenti sedi, a Lonato del Garda ed a Roncadelle, e si articolano su 3 anni (due più propriamente didattici e l’ultimo con un taglio più laboratoriale).

Nel corso delle lezioni si affronta l’arte dell’attore da diverse angolazioni così da approfondirne i diversi aspetti (emozione, movimento, voce, parola, tecnica ed improvvisazione) ed ottenere una formazione teorica e pratica a 360°. Le conoscenze e le competenze acquisite con l’approccio pratico e multisfaccettato, marchio di fabbrica de La Scuola dell’Attore, vengono poi sperimentate appieno con la messa in scena di un intero spettacolo in un vero teatro. Ecco allora l’occasione di vedere all’opera tutti i corsisti e di scoprire i grandi talenti di domani grazie alle rappresentazioni teatrali esito dei corsi dell’anno 2017/2018. Si inizia giovedì 31 maggio al Teatro Santa Giulia di Brescia con «Una Famiglia Perfetta, quasi», una divertente e sagace commedia che gioca con le nostre debolezze in un crescendo di ironia surreale, risultato del laboratorio teatrale e di drammaturgia del terzo anno con regia di Francesco Buffoli e Daniele Bottini.

Si prosegue venerdì 1 giugno al Teatro Zanardelli di Gottolengo con «Un curioso accidente», una brillante commedia di Goldoni portata in scena dai corsisti del primo anno de La Scuola dell’attore di Roncadelle sotto la regia di Fiorenzo Savoldi. Segue poi la rappresentazione a cura del primo anno di corso con sede a Lonato che si terrà giovedì 14 giugno proprio al Teatro Italia di Lonato del Garda. La regia di Raffaello Malesci curerà la messa in scena di un’altra divertente commedia di Goldoni dal titolo «La Serva Amorosa».

L’ultimo appuntamento sarà invece al Teatro comunale «Pietro Micheletti» di Travagliato venerdì 22 giugno con il capolavoro shakespeariano «Misura per misura», rappresentato dal secondo anno de La Scuola dell’Attore con la regia di Davide Cornacchione. Per chi infine avrà desiderio di passare da spettatore ad attore mettendosi in gioco in prima persona ci sono altre due date importanti. Si tratta di due serate, gratuite e senza impegno, in cui scoprire tutto ciò che offrono le lezioni de La Scuola dell’attore. I due incontri di presentazione si terranno lunedì 8 ottobre alle 20.30 alla Casa delle Associazioni di Roncadelle e martedì 9 ottobre, sempre alle 20.30, presso il Teatro Italia di Lonato del Garda. Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21.00, la biglietteria aprirà alle ore 20.00. Ingresso posto unico 10 € per ogni spettacolo Per informazioni: tel. 030-9109210 (orario ufficio) ; 335-6026772 (sabato e domenica) mail info@ilnodo.com sito web scuola dell’attore: www.scuoladellattore.it sito web compagnia Il Nodo: www.ilnodo.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spettacoli finali della scuola dell'attore: quattro serate alla scoperta di nuovi talenti

BresciaToday è in caricamento