menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto © Filisina/BresciaToday

Foto © Filisina/BresciaToday

Nuotando Insieme: allo Sporting Village di Rezzato 600 chilometri di solidarietà

Grande successo per la prima maratona di solidarietà organizzata per sostenere il nuovo progetto di radiologia domiciliare della Onlus ATSV: quasi 600 km percorsi in poche ore, e quasi 150 partecipanti

Una grande festa di sport e solidarietà allo Sporting Village di Rezzato, proprio nel giorno della Befana e dei suoi doni, la prima maratona a favore dei volontari della Onlus ATSV che si pongono l’obiettivo di fornire un servizio di radiologia domiciliare ai pazienti e ai degenti impossibilitati al trasporto in ospedale lungo tutto l’arco della Provincia di Brescia.

Nuotando Insieme, questo il leit motiv della rassegna, ore e ore di nuoto a squadre e individuale, con un piccolo contributo che servirà proprio all’autofinanziamento del nuovo servizio volontario di radiologia mobile. Quasi 600 chilometri complessivi divisi in almeno 150 partecipanti, una festa di sport a cui non sono mancati i giusti premi, al gruppo più numeroso (i 22 partecipanti della Franciacorta) o al gruppo che ha percorso più metri (oltre 77mila per gli Europa Sporting Club), senza dimenticarsi dei premi individuali, a Sonia Toldo che di chilometri ne ha fatti più di 16, o Dino Simbeni che tra un grissino e l’altro è stato in acqua più di cinque ore.


Tanti i giovani e tanti i ragazzi, ma pure i veterani e i natanti da una vita, e allora il ricordo per il giovanissimo Federico nato addirittura nel 2006 o per il ben più longevo Giovanni, nato invece nel 1950 ma che nonostante ciò non si stancava mai di fare l’ultima bracciata, e l’ultima sfiatata. Doverosi ringraziamenti anche alla società ospitante, la piscina dello Sporting Village e il Rezzato Nuoto di Igor Piovesan, che di chilometri ne avrebbero fatti più di tutti ma che in pieno spirito solidale hanno preferito divertirsi piuttosto che gareggiare.

“Siamo già pronti per l’edizione 2014, ancora una volta a gennaio – raccontano invece i volontari dell’associazione ATSV – e sarà possibile iscriversi già dal prossimo settembre, anche online”.

In ultimo, ma non per importanza, il doveroso ringraziamento agli sponsor dell’iniziativa, patrocinata tra l’altro anche dal Comune di Rezzato: Serilogo – Tonni Automobili – Climar – Centro Ortrofrutticolo F.lli Albini – Carrozzeria Aurora – Office Store Giustacchini – Decathlon – Panificio Zucchi – E&R Grafica – Nadir – Az.Agr. Marchesini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento