Zucca da record a Sale Marasino: 702 kg per il campione 2014

Si chiude la 31ma edizione della Sfida della Zucca di Sale Marasino, sul lago d'Iseo: per la decima volta vince Sergio Moretti, con una zucca da record. Un esemplare da 702 chili, il più grande (e pesante) d'Italia

La zucca che ha vinto l'edizione 2014

Una zucca da record, e non poteva essere altrimenti. Si è chiusa davvero con il botto la 31ma edizione della Sfida Nazionale della Zucca di Sale Marasino, con la decima vittoria (non consecutiva) di Sergio Moretti di Cologne, che si porta a casa meritatamente il titolo di Re di Zuccolandia 2014.

La sua zucca gigante pesa infatti 702 chilogrammi: record della rassegna ma anche record nazionale, stracciato così il precedente del toscano Stefano Cutrupi che circa due anni fa si era presentato con un esemplare da ‘soli’ 676 chilogrammi.

A completare il podio il 44enne Ivan Bartoli di Novellara, secondo classificato con una zucca da 618 chili, e Andrea Turmolli, terzo in classifica, 56enne di Calcio che si è fermato a poco più di 488 chili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il vincitore più incoronato di sempre è stato poi premiato, in compagnia del figlio Davide, da Miss Zucca 2014, la 17enne Margherita Guzzetti, residente proprio a Sale Marasino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

  • Coronavirus in provincia di Brescia: i contagi Comune per Comune

Torna su
BresciaToday è in caricamento