Sagre Mocasina

Il Groppello a spasso.. nella cucina bresciana!

Presentata presso l'azienda La Torre di Mocasina la settima edizione della rassegna dedicata alla tradizione del Groppello e a tutte le sue potenzialità nella cucina tipica bresciana. Fino al 14 aprile 2013

Foto © Claudia Filisina

Settimo anno consecutivo per la rassegna enogastronomica ‘Il Groppello a spasso nella cucina bresciana’, presentato ad inizio settimana presso l’azienda La Torre di Mocasina di Calvagese, “un evento che viene riproposto nonostante la crisi”, ci spiega il padrone di casa Attilio Pasini, “ma anche se il periodo non è facile crediamo sia ancora possibile trovare nuovi stimoli e nuovi interessi”.

Brescia e Paitone ma anche Lonato e Desenzano, passando per Sirmione, come sempre numerosi i ristoranti e gli agriturismi, le osterie e le trattorie che partecipano e aderiscono alla rassegna in tutto e per tutto dedicata al Groppello e agli abbinamenti con i piatti tipici della tradizione bresciana, lo spiedo ma anche il pesce, e riflettori accesi ul Groppello Mocasina, un vitigno “regolare nella sua fertilità” e che per questo evita “gli sbalzi produttivi di eccesso di produzione di un anno e di scarsità nel seguente”.

IL GROPPELLO.. A SPASSO!
TUTTI I RISTORANTI ADERENTI

Forte della sua elevata  concentrazione, grappoli da 120 grammi circa e dunque un chilo e mezzo di uva per ogni ceppo, la presenza in alte quantità di sostanze come zuccheri o tannini, “tutto l’elaborato della pianta che va a finire su pochi punti di accumulo”. La rassegna intanto prosegue fino al 14 aprile prossimo, in un condensato di sapori e di piacevoli sorprese, “per valorizzare e diffondere la conoscenza di un vitigno autoctono così importante, e delle sue caratteristiche e potenzialità nella cucina tipica bresciana”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Groppello a spasso.. nella cucina bresciana!

BresciaToday è in caricamento