Gargnano: giardini d'agrumi

Dal 26 al 28 aprile 2019 Terre&Sapori d’Alto Garda, Associazione di Promozione Sociale, organizza con la collaborazione del Comune di Gargnano, della Parrocchia di San Martino e della Regione Lombardia, la quinta edizione di Giardini d’Agrumi.

Al Chiostro di San Francesco sarà allestita una tavola pomologica delle oltre 50 varietà di agrumi coltivati nell’alto Garda. Un percorso accompagnerà il visitatore a scoprire venti giardini privati, tra cui lo straordinario Giardino del Palazzo Bettoni-Cazzago
a Bogliaco, eccezionalmente aperti al pubblico, dove venivano e vengono ancora coltivati gli agrumi.

La manifestazione sarà corredata da una mostra fotografica, da incontri culturali, laboratori didattici, momenti musicali e artistici, show cooking e da un mercato dedicato agli agrumi e ai prodotti locali e tradizionali. Quest’anno Giardini d’Agrumi è parte della nona edizione
di Giardini e Paesaggi aperti, organizzata da AIAPP (Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio) sul tema “Mediterranea”.

Giardini d’Agrumi 2019 si arricchisce con Limonaie Spring, un’esclusiva installazione di CRACKING ART che simboleggia una nuova primavera per le limonaie gardesane (al porto di Gargnano dal 25 aprile al 1 maggio).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

  • Monticelli: cioccolato in Franciacorta e prodotti locali

    • Gratis
    • 24 novembre 2019
    • Scuola Materna, Palestra, Scuola Media, Oratorio

I più visti

  • Serle: Profumo di Spiedo

    • dal 4 ottobre al 20 dicembre 2019
    • Ristoranti aderenti
  • Polpenazze: "Sapori in viaggio… a casa dello chef"

    • dal 9 febbraio al 15 dicembre 2019
    • PASQUALE TOZZI CHEF & PATISSIER
  • Gussago: Lo Spiedo Scoppiettando

    • dal 25 settembre al 5 dicembre 2019
    • Ristoranti aderenti
  • Pat Metheny Trio live a Chiari

    • 17 novembre 2019
    • Palasaport San Bernardino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BresciaToday è in caricamento