Venerdì, 14 Maggio 2021
Sagre

Rovato, la festa Democratica Franciacorta Sebino entra nel vivo

Grande chiusura della festa e dei dibattiti lunedì 11 giugno con Pippo Civati, consigliere regionale PD lombardo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Iniziata il 1 giugno, la festa Democratica della Franciacorta e del Sebino ha scavallato il primo weekend e terminerà lunedì 11 giugno. La festa si tiene nell'area del Foro Boario, adiacente alla centrale piazza Garibaldi. Tutte le sere la cucina apre alle 19 e chiude alle 24, ma accoglie volentieri anche i ritardatari (non oltre le 2 però). Piatti (e che piatti!) e vini (e che vini) di ogni genere e tipo, vale la pena provare.

Giovedì sera 7 giugno alle ore 21, nell'area dibattiti, il tema della corruzione in Lombardia sarà affrontato con i consiglieri regionali Girelli e G.B. Ferrari.

L'indomani, sempre alle 21, il tema del Lavoro sarà analizzato con Paolo Pagani, Maurizio Mastrolembo. il sen. Nerozzi e l'onorevole Corsini.

Sabato sera 9 giugno dalle ore 20:30 in avanti l'on. Serracchiani, il sindaco di Iseo Venchiarutti, Angelo Bergomi discuteranno sul tema L'europa dei Mercanti

Grande chiusura della festa e dei dibattiti lunedì 11 giugno con Pippo Civati, consigliere regionale PD lombardo e leader di Prossima Italia che presenterà al pubblico il suo libro "10 cose buone per l'Italia che la sinistra deve fare subito!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rovato, la festa Democratica Franciacorta Sebino entra nel vivo

BresciaToday è in caricamento