Rovato, la festa Democratica Franciacorta Sebino entra nel vivo

Grande chiusura della festa e dei dibattiti lunedì 11 giugno con Pippo Civati, consigliere regionale PD lombardo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Iniziata il 1 giugno, la festa Democratica della Franciacorta e del Sebino ha scavallato il primo weekend e terminerà lunedì 11 giugno. La festa si tiene nell'area del Foro Boario, adiacente alla centrale piazza Garibaldi. Tutte le sere la cucina apre alle 19 e chiude alle 24, ma accoglie volentieri anche i ritardatari (non oltre le 2 però). Piatti (e che piatti!) e vini (e che vini) di ogni genere e tipo, vale la pena provare.

Giovedì sera 7 giugno alle ore 21, nell'area dibattiti, il tema della corruzione in Lombardia sarà affrontato con i consiglieri regionali Girelli e G.B. Ferrari.

L'indomani, sempre alle 21, il tema del Lavoro sarà analizzato con Paolo Pagani, Maurizio Mastrolembo. il sen. Nerozzi e l'onorevole Corsini.

Sabato sera 9 giugno dalle ore 20:30 in avanti l'on. Serracchiani, il sindaco di Iseo Venchiarutti, Angelo Bergomi discuteranno sul tema L'europa dei Mercanti

Grande chiusura della festa e dei dibattiti lunedì 11 giugno con Pippo Civati, consigliere regionale PD lombardo e leader di Prossima Italia che presenterà al pubblico il suo libro "10 cose buone per l'Italia che la sinistra deve fare subito!

I più letti
Torna su
BresciaToday è in caricamento