Presepi da record a Bornato: 1200 natività da tutto il mondo

A Bornato di Cazzago la 20ma edizione della rassegna 'Presepi dal mondo': 1200 rappresentazioni della natività provenienti da 142 Paesi del mondo

Milleduecento rappresentazioni della nascita di Gesù, realizzate con ‘santa’ pazienza e utilizzando i materiali più diversi, raccolti e recuperati da 142 diversi Paesi del mondo. Una rassegna da record, che celebra quest’anno la sua 20ma edizione, in scena a Bornato, frazione di Cazzago San Martino, a partire dal 13 dicembre prossimo.

Dietro le quinte il lavoro immenso dell’artigiano Carlo Battista Castellini, che tutti gli anni apre le porte del suo laboratorio al pubblico. Un viaggio tra rappresentazioni antiche e moderne, rivisitazioni più o meno sacre, ma pure un po’ di ‘sana’ storia dell’artigianato, di come sono state realizzate le statuette, gli sfondi, i paesaggi.

La rassegna dei ‘Presepi dal mondo’ apre le porte dal 13 dicembre, fino al 1° gennaio, in via Tito Speri 11 a Bornato. Visitabile nei giorni festivi e prefestivi, dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18; apertura straordinaria anche nei giorni feriali a partire dal 22 dicembre. Ingresso libero, ma ogni eventuale offerta sarà devoluta in beneficenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento