Eventi

Donne e menopausa: a Brescia open day gratuito per informarsi sulla menopausa

Un pomeriggio per tutte le donne che desiderano chiarire i propri dubbi sulla menopausa: sabato 17 dicembre open day gratuito (su prenotazione al numero 389-9280057) dalle ore 14:00 alle 20:00 nello studio medico bresciano “Meno Menopausa” in via Creta 26

“Open day – Disturbi intimi della menopausa” è il nome dell’incontro, che si terrà sabato 17 dicembre dalle ore 14:00 alle ore 20:00, dedicato a tutte le donne che desiderano chiarire i propri dubbi sulla menopausa e risolvere le problematiche intime legate a questa delicata fase di passaggio della vita della donne. Prenotando un appuntamento gratuito, al numero 389-9280057, sarà possibile consultare la ginecologa Dr.ssa Claudia Polo, promotrice dell’iniziativa presso lo studio medico di Brescia “Meno-menopausa” (via Creta 26). In menopausa, quando le ovaie cessano di produrre estrogeni, si innescano una serie di trasformazioni dei tessuti e delle mucose vulvari e vaginali, che diventano più sottili, irritabili e maggiormente soggette a traumi. I tipici disturbi della menopausa legati all’atrofia vaginale sono: secchezza, bruciore, dolore durante i rapporti sessuali (dispareunia), incontinenza (lieve, non da prolasso). Problemi che colpiscono 6 donne su 10 fra quelle in menopausa. L'appuntamento sarà l'occasione parlare dei problemi della sfera genitale e di MonnaLisa Touch™, il trattamento laser prodotto dall’italiana DEKA, la cui efficacia è comprovata da 17 pubblicazioni scientifiche internazionali, che combatte in modo indolore e senza effetti collaterali i disturbi legati all'atrofia vaginale e vulvare, le cui conseguenze hanno ripercussioni negative anche sulla vita di coppia. La metodica laser, che deve sempre essere eseguita da personale specializzato, stimola la produzione di collagene e di fibre elastiche migliorando l'elasticità e l'idratazione della zona trattata, ripristinando l'originario equilibrio fisiologico con un miglioramento sul benessere psicofisico e sessuale. Inoltre è semplice da eseguire: si effettua in pochi minuti in ambulatorio, è indolore, non richiede anestesia e subito dopo la paziente può riprendere la sua normale vita sociale. La Dr.ssa Claudia Polo vanta una lunga espe­rienza nell’ambito della meno­pausa: nel 2000 ha aderito al progetto “Menopausa Italia”, attual­mente esercita a Brescia presso l’I­stituto Clinico Sant’Anna e presso il Centro “Meno Menopausa”, che si occupa a 360° delle diverse pro­blematiche legate a questa fase della vita, dalla ginecologia, alla dermatologia, fino alla psicologia e alla nutrizione. Dichiara la ginecologa: “I problemi intimi della la menopausa, se non sono sviscerati dal medico, non emergono: le don­ne li considerano legati alla sfera privata e non come sintomi della menopausa che possono esse­re curati, quindi non ne parlano spontaneamente a meno che non sia il ginecologo a chiedere. Secondo la mia personale esperienza certe volte basta una semplice domanda per far prendere con­sapevolezza alle donne, anche se rispetto ad alcuni anni fa oggi ap­paiono più consapevoli e vivono meglio la menopausa e la loro vita sessuale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donne e menopausa: a Brescia open day gratuito per informarsi sulla menopausa

BresciaToday è in caricamento