Tiziana Zini a Moniga del Garda

Allestita fino al 29 luglio nella sala polivalente di Moniga del Garda la mostra personale di Tiziana Zini

Ultimi giorni a Moniga del Garda, fino al 29 luglio, per visitare la mostra di Tiziana Zini, allestita nella sala polifunzionale alle spalle del municipio di Piazza San Martino. L'abbiamo già incontrata in passato, anche a Moniga: affronta le sue tele con stile più meditativo, alla ricerca di espressioni visive rinnovate per esprimere sentimenti sempre più profondi.

C’è l’affidamento alle generazioni dei preadolescenti  di una cura dell’ambiente quasi tenera, oltre i vetri e le vite infrante dello scorso anno. Nella successione scalare di specchi  prosegue il suggerimento di un’introspezione interiore che si fa via via più profonda.

Riafferma la dolcezza delle figure femminili, volte a riflettere sul presente reale-percepito-immaginario. L’isola che non c’è si è umanizzata e sorveglia, quasi ironica, una piccola barchetta di carta che avanza lieve verso la nuova avventura.

Affettività naif negli scorci dei vicoli irrorati dal sole, nelle piazzette, di Moniga, negli acquarelli lacustri. L’uso della luce è sempre raffinato, i colori  freddi accennano a visioni siderali, i tratti caldi quasi focosi negli sfondi, ribaltano l’interpretazione, mentre le sfumature suggeriscono temi nostalgici.

La personale di Tiziana Zini è visitabile tutti i giorni, dalle 10 alle 12 e dalle 18 alle 22. Ingresso libero.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente di un metro e mezzo in classe: panico tra i bimbi della scuola elementare

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Donna trovata morta nel canale: potrebbe essere stata uccisa

  • Uccisa e fatta a pezzi dal marito: "Conosceva il suo tragico destino"

Torna su
BresciaToday è in caricamento