Venerdì, 18 Giugno 2021
Mostre

Moniga del Garda: Tiziana Zini e la sua "forma nel colore"

La mostra di Tiziana Zini, nuova cittadina monighese, è stata allestita nel Palazzo Comunale, e sarà visitabile fino a mercoledì 14 settembre

La Proloco di Moniga invita ospiti e residenti a visitare la mostra di una nuova concittadina, Tiziana Zini. Classe 1974, ha rivelato l’interesse per l’arte dal 2006 come autodidatta, poi nel 2007 frequentando corsi di disegno e pittura presso l’Associazione Artisti Bresciani (AAB) di Brescia, e negli anni seguenti presso l'associazione "Amici dell'arte e del paesaggio" a Rezzato.

Le opere esposte a Moniga sono dedicate ai ritratti e fra la ventina sulle pareti, domina quello scelto per la locandina. La dolcezza dello sguardo di una giovane donna, rivolto malinconicamente oltre una finestra, le sfumature spente, azzurre-grige, degli occhi, dell’abito, dello sfondo, si amalgamano. Rendono morbido il volto, il collo, le braccia..

È possibile cogliere la profonda “simbiosi” fra l’artista e il ritratto, e l’uso raffinato della luce. Possiamo poi curiosare fra altri visi, e alcune figure dolenti, raccolte, accartocciate su se stesse, tremanti, impaurite. Di profonda essenzialità.

Una sorta di “racconto”, così scrive anche il critico Simone Fappanni, al quale le proponiamo di continuare a lavorare, per sviluppare le tonalità “misteriose” qui accennate, in forma ancora meno razionale e meno affettuosa che nel primo ritratto. Sempre dipinte con mano sciolta, sia negli olii che negli acquerelli.

La mostra è stata allestita nel Palazzo Comunale di Piazza San Martino, e sarà aperta al pubblico fino a mercoledì 14 settembre. Gli orari: tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 18 alle 22.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moniga del Garda: Tiziana Zini e la sua "forma nel colore"

BresciaToday è in caricamento