Brescia alla 5^ edizione di Milano Prét-à-Porter con Scena Urbana

Sarà presente con un set virtuale, dove luci e ombre si alternano sapientemente, in un ciclo continuo tra passato e futuro, allestito da Scena Urbana e BPM Studio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Duecentoquaranta i marchi protagonisti alla mostra internazionale di Fiera Milano che presenta le collezioni prêt-à-porter donna e accessori per la primavera/estate 2012. Una manifestazione che non solo è vetrina dei nuovi prodotti e delle nuove tendenze del fashion, ma intende diventare sempre più una piattaforma di ricerca delle novità e di incontro tra aziende, stilisti e buyer offrendo, al contempo occasioni di visibilità ai giovani stilisti.

Novità di questa edizione è il nuovo progetto MIPAP+ KITON, che unisce due giovani creativi, Andrea Paolo Colombo e Nicholas Julitta e Kiton, azienda simbolo della sartorialità napoletana nel mondo a due giovani società Scena Urbana e lo studio di architettura Bertero Panto Marzoli, alias BPM Studio, autori del set virtuale per l'area che ospita il progetto.

Una scenografia minimal, che gioca con le proiezioni video, studiate ad hoc per l'evento e realizzate attraverso la tecnica del video projection mapping, nuova frontiera dell'arte e della tecnologia, in grado di trasformare qualsiasi tipo di superficie in un display dinamico. Sullo schermo appaiono immagini legate ai fenomeni atmosferici: albe e tramonti, cieli e nuvole in movimento che regalano a chi osserva la inaspettata sensazione di trovarsi all'aria aperta.

Diversi elementi naturali rimandano al vissuto di momenti bucolici. Altri rendono l'atmosfera urbana, in continua e sorprendente evoluzione. Tre minuti per raccontare lo scorrere di una giornata, in un gioco alternato e leggero di luci e colori: questo il set scelto per ambientare la collezione proposta dai due giovani designer a Kiton. Un contesto dinamico, con una moltiplicazione di punti di vista, in netto e divertito contrasto con l'inevitabile staticità dei manichini esposti.

Un set virtuale, dove luci e ombre si alternano sapientemente, in un ciclo continuo tra passato e futuro, un dialogo suggestivo fra tradizione e innovazione. Scena Urbana e BPM Studio suggellano con questo primo lavoro l'inizio di un percorso e di una collaborazione che li vedrà impegnati non solo nella realizzazione di grandi eventi, come è stato per il 3D Fashion Party di Piazza Loggia, ma anche nello studio e sviluppo di progetti, allestimenti o presentazioni di prodotti, dove video, immagini 3D e oggetti reali si pongano in una creativa e inusuale dimensione dialogica.

Per maggiori informazioni: Tel. 0039.030.320072 info@scenaurbana.com

Scena Urbana srl

via C. Colombo 4, 25127 Brescia P.I. / C.F. 03091530984

 

I più letti
Torna su
BresciaToday è in caricamento