Brescia: ingresso gratuito con visite guidate per il capolavoro del Cariani

L’opera di Giovanni Busi detto Il Cariani l’Incontro di Cristo con la Veronica torna restaurata nel suo massimo splendore Il restauro dell’opera, reso possibile grazie al prezioso contributo di CheBanca! restituisce alla città un’opera di grande fascino, che arricchisce, grazie al forte senso drammatico e alla peculiare cifra espressiva, il percorso della Pinacoteca.

Sabato 23 e domenica 24 speciale ingresso gratuito, dalle 16 alle 18, con visita guidata alle 16.15: Un percorso coinvolgente alla scoperta dei capolavori esposti nelle sale delle Pinacoteca Tosio Martinengo, con particolare riferimento al dipinto del Cariani l’Incontro di Cristo con la Veronica.

La tela che dopo l’operazione di restauro ha ritrovato la piena leggibilità delle gamme cromatiche e degli articolati effetti di luce - si sposa perfettamente con il contesto della VII sala proprio in virtù del linguaggio espressivo ed intenso che la caratterizza. Il dipinto raffigura infatti la leggenda della Veronica, che offrì il proprio velo al Cristo che saliva al Calvario perché vi si asciugasse il viso e che vi scoprì miracolosamente impressa l’immagine del volto sofferente di Cristo stesso.

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Cellatica: Casa Museo della Fondazione Zani

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 dicembre 2021
    • Casa museo

I più visti

  • Cellatica: Casa Museo della Fondazione Zani

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 dicembre 2021
    • Casa museo
  • Centro Teatrale Bresciano: "Gli infiniti mondi", stagione 2020-2021

    • dal 27 ottobre 2020 al 30 maggio 2021
    • Teatro Sociale -Teatro Mina Mezzadri
  • Bedizzole: guida all'ascolto, le nove sinfonie di Beethoven

    • dal 1 ottobre 2020 al 10 giugno 2021
    • BAM BEDIZZOLE ACADEMY OF MUSIC
  • Brescia: "Gli infiniti mondi", la stagione CTB 2020 - 2021

    • dal 27 ottobre 2020 al 16 maggio 2021
    • Teatro Sociale
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BresciaToday è in caricamento