Battaglia di Treponti: visita al museo e al bunker antiaereo

Il weekend del 20 e 21 giugno, il ricordo della 161 anni della Battaglia di Treponti, frazione di Rezzato (Bs), avverrà in maniera diversa. L'impossibilità di realizzare la Rievocazione storica, a causa del Covid 19, il Comitato Castel treponti, in Collaborazione con il Gruppo Storico Rezzatese, il Museo della Rocca d'Anfo e il Circolo Filatelico Numismatico di Salò, presidente di Marco Facchetti, registrato al pubblico qualcosa di innovativo e ai visti. I Cieli Ritrovati e nascosti per oltre un secolo e mezzo negli archivi di Parigi. Una sorpresa che verrà svelata Direttamente sabato 20 Giugno alle ore 15, con l'Aperturadella Mostra Storica sull'evento, seguito da un Convegno, con il Dott. Gianluigi Valotti - Referente per la Lombardia di Souvenire Francaise. Colui che ha recuperato questi cimeli unici.

L'Imperatore Napoleone III aveva con sé il fotografo ufficiale. Il 26 giugno 1859 nella via per Brescia, i carri con i feriti da portare all'Ospedale intasano la strada, all'incrocio di Treponti, con i ferri dalle direttrici San Martino Lonato,   San Martino Desenzano e Solferino Castenedolo. La scena è talmente forte cruenta che è stata scattata in una serie di foto.

Il programma per sabato e domenica, dalle 15 alle 20, prevede un laboratorio didattico per far comprendere ai bambini le caratteristiche delle Guerre Risorgimentali.

I ragazzi del Gruppo Storico Rezzatese svolgeranno da Guida ai visitatori per far comprendere meglio gli eventi ed i suoi effetti.

Nel corso del 2019/2020 la mostra permanente del Museo di Treponti, ha ricevuto notevoli donazioni, che ha rafforzato la propria importanza nel panorama risorgimentale italiano.

Per gli interessati, sarà visibile anche il Bunker antiaereo, recentemente restaurato.

La  Battaglia di Treponti ebbe luogo il 15 giugno 1859 nell'omonima frazione del Comune di Rezzato, quando Giuseppe Garibaldi, al comando dei Cacciatori delle Alpi agganciò la retroguardia austriaca, in ritirata verso le fortezze del Quadrilatero. Durante la battaglia l'avanguardia di 1400 volontari aveva caricato 4 000 austriaci, mentre sul terreno restano 120 volontari morti, oltre 250 feriti e 70 prigionieri. Il tentativo di affrontare un nemico ben appostato e superiore per numero, fu da considerarsi fallito.

Per prenotazioni ed informazioni: Cantina Torreggini - Via garibaldi n. 45 Rezzato Tel 3485821227

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Cellatica: Casa Museo della Fondazione Zani

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 dicembre 2021
    • Casa museo
  • Brescia: Juan Navarro Baldeweg al Capitolium

    • dal 18 settembre 2020 al 5 aprile 2021
    • Capitolium

I più visti

  • Cellatica: Casa Museo della Fondazione Zani

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 dicembre 2021
    • Casa museo
  • Brescia: Juan Navarro Baldeweg al Capitolium

    • dal 18 settembre 2020 al 5 aprile 2021
    • Capitolium
  • Centro Teatrale Bresciano: "Gli infiniti mondi", stagione 2020-2021

    • dal 27 ottobre 2020 al 30 maggio 2021
    • Teatro Sociale -Teatro Mina Mezzadri
  • Il mutare delle stagioni: in TV la seconda parte di “Un libro, per piacere!”

    • Gratis
    • dal 7 febbraio al 28 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BresciaToday è in caricamento