Mille Miglia: la "Freccia Rossa" è in viaggio, spettacolo alla partenza

Alle 19 in punto di giovedì sono partite le auto della Freccia Rossa. La madrina d'onore Madalina Ghenea ha sventolato la bandiera a scacchi, che ha dato il via alla sfilata delle 376 "bellezze"

La Mille Miglia 2011 sarà ricordata anche per la mancanza della pioggia. Sì, perché contrariamente alla tradizione, al momento della partenza non si è vista una goccia, ma anzi un bel sole estivo.

Dopo la sfilata del “Tributo Ferrari”, alle 19 in punto di giovedì sono partite le auto della Freccia Rossa. La madrina d’onore Madalina Ghenea ha sventolato la bandiera a scacchi, che ha dato il via alla sfilata delle 376 “bellezze” provenienti da tutto il mondo.  Cuba, Messico, Israele, India, Russia, Australia, Giappone, Inghilterra, Germania e chi più ne ha più ne metta. Mai edizione della Mille Miglia era stata più internazionale.


Ai nastri di partenza tanti volti noti: tra gli altri, l’attore Rowan Atkinson, meglio conosciuto come Mister Bean; Geronimo La Russa, figlio del Ministro della Difesa; Fabio Testi e i boss della Bentley.  

Dopo la sfilata sul palco d’onore e il passaggio tra le ali di folla in Viale Venezia, la corsa ha attraversato la città, per poi dirigersi verso il Lago di Garda. Dopo Sirmione e Desenzano, è stata la volta di Verona. La corsa è proseguita verso Cento, per poi terminare la prima tappa in quel di Bologna.

Un episodio pericoloso si è verificato a Mirandola, in provincia di Modena, dove due bolidi del “Ferrari tribute” (le 130 vetture di Maranello che hanno preceduto la Freccia Rossa) si sono urtati. L’incidente è avvenuto poco dopo le 22  tra una Ferrari 575 e una 360 Modena. Una delle due macchine è finita sul cordolo dov'erano sedute due ragazze, di 18 e 27 anni, travolgendole. Fortunatamente nessuna è in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lombardia zona rossa dal 17 gennaio, le regole: cosa si può fare e cosa no

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Auto travolge sette ciclisti sul Garda: è la squadra di Peter Sagan

  • Provincia di Brescia: morti e contagi di sabato 16 gennaio 2021

Torna su
BresciaToday è in caricamento