Eventi

Mesternes Mester: la Valcamonica in Norvegia vale il 60% di share

Record di ascolti per la prima puntata del reality Mesternes Mester: ex atleti ed ex sportivi pronti a sfidarsi in prove di resistenza e abilità. Le scene girate in Valcamonica hanno catturato oltre un milione di spettatori in Norvegia

Gli atleti norvegesi in posa al Castello di Breno

I protagonisti sono tutti norvegesi, o giù di lì: campioni dello sport ed ex atleti, in gara l’uno contro l’altro in una vasta gamma di discipline, dal nuoto all’equilibrio, dalla corsa all’arrampicata. Una competizione fatta di resistenza e abilità, per il primo episodio del reality Mesternes Mester, andato in onda in prima serata sulla tv nazionale norvegese, la NRK1, registrando un record di ascolti con uno share del 60%.

Fin qui sembra che la cosa possa interessare poco: forse il format innovativo, forse la curiosità. La vera notizia, in realtà, è che il reality è tutto bresciano, almeno nella location. Gli atleti nordici si sono infatti sfidati, senza esclusione di colpi, in diverse località della Valcamonica, dal Castello di Breno al lago Moro.

La puntata, registrata la scorsa estate, doveva essere una sola. Ma il paesaggio e l’ospitalità hanno convinto produttori e troupe a tornare in terra camuna, anche per registrare le finali. Una grande soddisfazione, per chi quei luoghi li abita e li vive.

E pure un’occasione da non perdere: perché se è vero che in Norvegia il programma è guardato da un milione di persone, non sia mai che qualcuno, da lassù, non ci faccia il pensierino, per trascorrere le sue prossime vacanze estive.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mesternes Mester: la Valcamonica in Norvegia vale il 60% di share

BresciaToday è in caricamento