Nuova MAZDA2: il Connection Tour arriva a Brescia il 18 e 19 marzo

Il 18 e 19 marzo, la nuova Mazda2 farà tappa a Brescia in Piazza del Mercato, con il Mazda2 Connection Tour portando con sé l’innovazione tecnologica e il culto disciplinato della bellezza del Sol Levante.

Un’iniziativa nata per fare da passerella – in modo nuovo e “fuori dagli schemi”- alla piccola ammiraglia di Hiroshima e per declinare, all’interno di un contenitore ricco di usanze, sapori e tradizioni della cultura nipponica, i tratti distintivi della nuova nata.

La Connettività, una delle dotazioni salienti della “ammiraglia in soli 4 metri”, sarà il “fil rouge” che legherà l’intero evento.

Mazda ha infatti previsto i satelliti Kodo, installazioni artistiche sparse in punti strategici della città, che saranno il portale d’accesso non solo per una connessione veloce e immediata con il mobile ma anche per raggiungere con un semplice click Casa Mazda. Il pubblico connettendosi liberamente potrà scegliere se scoprire sul web la macchina o se chiamare una Mazda2 per essere trasportato da un driver a Casa Mazda.

Arrivato lì, l’ospite sarà accolto dalle hostess, vestite rigorosamente in Urban Japan Style, che lo inviteranno ad entrare per vivere un'esperienza sensoriale a 360 gradi. All'interno della Lounge potrà intrattenersi in tre diverse aree tematiche: un car designer spiegherà al pubblico come nasce l’idea di un nuovo concept mentre un esperto racconterà l’arte, la cura e la filosofia del Bonsai. E’ proprio questo il concetto su cui si basa la nuova Mazda2: interni spaziosi, rifinita nei minimi particolari, tecnologie di livello elevato, connettività interna avanzata; infine non mancheranno l’ospitalità e la cortesia, tipici della tradizione e della cultura giapponese. Il tè, in tutte le occasioni, sarà offerto ai propri ospiti…e non solo, verrà data anche la possibilità di degustare dell'ottimo sushi, con degli speciali Uramaki.

Ma non è tutto. Esiste anche un modo “spirituale” di vedere un’auto in esposizione.

All’interno del Tempio Tori, un’installazione situata nelle adiacenze di Casa Mazda, sarà possibile scoprire e conoscere la nuova Mazda2. Sarà questa la sede di uno dei momenti più importanti dell’attività: la SensActional Experience.

Lo staff Mazda, esperto del prodotto, accompagnerà gli Ospiti attraverso un’esperienza sensoriale, volta a far conoscere la Nuova Mazda2; al termine di questo percorso verrà regalata a tutti una Gift Box contenente delle foglie di tè giapponese aromatizzate, per portare a casa il  “sapore” di Mazda2. 

Mazda continua ad essere portavoce della tradizione culturale giapponese, coniugata con le eccellenze riconosciute dal mondo al Paese del Sol Levante: qualità, cura dei dettagli e tecnologia allo stato dell’arte.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di Marco
    Marco

    Ma ci siamo già dimenticati di cosa è successo in Giappone a seguito dello tsunami? La centrale nucleare che ha emesso radiazioni è che ancora oggi persistono. Siete così sicuri di voler 'vivere" all'interno di una vettura prodotta in aree con tassi altissimi di radioattività. Sempre più convinto che quando gli italiani diventeranno nazionalisti e compreranno prima di tutto prodotti italiani, sarà sempre troppo tardi.

    • Avatar anonimo di luca
      luca

      Ma stai scherzando? allora tutti i possessori di Mazda dovrebbero essere morti?

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Lazise: Mercatini di Natale

    • Gratis
    • dal 23 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Lazise, Piazza Vittorio Emanuele
  • "Buon Natale Brescia": musica, spettacolo e cultura fino al 6 gennaio

    • dal 24 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
  • Brescia: Capodanno in Piazza Loggia

    • Gratis
    • 31 dicembre 2019
    • Centro storico
  • Bardolino: Mercatini di Natale e pista di pattinaggio

    • Gratis
    • dal 23 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Bardolino, Lungolago Francesco Lenotti
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BresciaToday è in caricamento