Martedì, 15 Giugno 2021
Eventi

Dalla ghiaia di Saint Tropez al design nostalgico: ecco il Dal Dosso Miralago

Ha aperto ormai da quasi un mese il Dal Dosso Miralago di Padenghe sul Garda, il nuovo locale (con pizzeria e ristorante) del lido. L'investimento del gruppo del Dal Dosso Salamensa di Montichiari

Ha inaugurato meno di un mese fa, e tra l'altro con un matrimonio: mica male. Ora la stagione estiva è alle porte per il Dal Dosso Miralago di Padenghe sul Garda, il locale che ha fatto risorgere il lido dalle sue ceneri – nel verso senso della parola, l'ex Orange era andato bruciato – e che insieme alla gelateria Copelia fa parte del gruppo ormai storico del Dal Dosso Salamensa di Montichiari.

“Una location unica in cui lago e cielo s'incontrano all'orizzonte”. Così viene raccontato Dal Dosso Miralago, molto più che un ristorante. Da un'idea dell'imprenditore Mirco Dal Dosso, realizzata ad hoc dal designer Ermanno Preti.

Dalla ghiaia di Saint Tropez al design nostalgico, mobili di decostruzionismo, lampade svedesi, ma pure un pianoforte a coda circondato da poltrone anni '70. Pillole di menu: degustazione terra e degustazione mare, e poi gamberi di Mazara del Vallo, salmone dell'Atlantico, ravioli di melanzane, tataki di tonno, pizza (attenti, non costa meno di 20 euro) e cruditè.

La rivincita del lido: dopo tanti anni difficili, a Padenghe tutto è cambiato. Lo scorso anno si è chiuso il bando per la gestione del locale vista lago: concessione di 18 anni, base d'asta di 48mila euro all'anno, investimento iniziale di circa 300mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla ghiaia di Saint Tropez al design nostalgico: ecco il Dal Dosso Miralago

BresciaToday è in caricamento