menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lago di Garda: da Riva a Desenzano i tuffi ghiacciati di Capodanno

Continua la tradizione sul lago di Garda dei tuffi di Capodanno. Quest'anno i primi a immergersi nelle gelide acque del Benaco saranno i Desenzanesi alle 9,30: si spera prima di aver fatto colazione con brioche e cappuccino

Come da tradizione, anche quest’anno non mancheranno i tuffi di Capodanno nelle gelide acque del lago di Garda. A Gargnano degli irriducibili amanti del bagno ghiacciato si incontrano ormai da sei anni spiaggia in località Fontanelle. Per il primo gennaio 2012 l’appuntamento è stato fissato a mezzogiorno.

A Maderno, invece, la sfida all’indigestione post-cenone è prevista per le undici sul lungo lago nella zona del campo ippico. Nel porticciolo in piazza IV Novembre, a Riva del Garda, lo scoccare di mezzogiorno darà invece il via ala 14ª edizione della folle iniziativa, con i suoi cinquantina impavidi guidati dall'organizzatore dell'evento Fabrizio Di Stasio.

I più mattutini saranno però i desenzanesi, che alle 9,30 si tufferanno urlando dalla spiaggia del Desenzanino. Di certo, meglio di mille caffè per riprendersi dalle pazzie – e dallo spumante – dell’ultimo dell’anno.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Coronavirus

Dati sbagliati dalla metà di ottobre: così la Lombardia ha "sballato" i conti

Coronavirus

Covid: 43 casi in una settimana, in paese è allerta massima

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento