Domenica, 25 Luglio 2021
Eventi Via Bargnana

«Indietro non si torna!»

Nuova iniziativa del Rotary Franciacorta per sensibilizzare i giovani sul tema della sicurezza stradale, con il patrocinio dei Comuni di Orzinuovi e Palazzolo sull'Oglio

Indietro non si torna. Uno slogan importante e determinato, che racchiude la filosofia del progetto del Rotary Franciacorta Oglio, che offre ad alcune decine di giovani corsi di guida sicura, per sensibilizzarli sul tema della sicurezza stradale. Garantita la collaborazione dell’Autodromo di Franciacorta e dell’Associazione diversamente abili “Active Sport”, degli Istituti di Scuola Superiore di Palazzolo sull’Oglio e Orzinuovi e delle rispettive amministrazioni comunali, che hanno congiuntamente concesso il loro patrocinio.

“Teoria e sensibilizzazione non mancano – ha spiegato il presidente del Rotary Club Franciacorta Guido Facchetti – ma il cuore dell’iniziativa è rappresentato da un’esperienza al volante per almeno quaranta giovani degli Istituti tecnici superiori Marzoli di Palazzolo sull’Oglio e Cossali di Orzinuovi. L’appuntamento al Centro Guida Sicura dell’Autodromo di Franciacorta è per venerdì 13 aprile. I giovani neo-patentati apprenderanno le tecniche di guida sicura nelle cinque aree attrezzate di ultima generazione, dove è possibile ricreare tutte le condizioni di fondo stradale riscontrabili durante la guida quotidiana”.

Il tutto grazie a speciali resine a bassa aderenza, all’impianto di pioggia artificiale, ad impianti tecnologici di moderna concezione applicati alle strutture e alle vetture. Sbandamento controllato, muri d'acqua sono solo alcuni degli accorgimenti utilizzati per insegnare i corretti comportamenti di guida ai fini della sicurezza, per ricevere la giusta preparazione che consente di affrontare con tranquillità le situazioni di guida critica.

Da non perdere anche gli appuntamenti di marzo: incontro tra i rappresentanti del Rotary Franciacorta, Active Sport, gli studenti delle ultime classi degli Istituti scolastici coinvolti, con la testimonianza dei diversamente abili che hanno subito gravi incidenti stradali. Il 2 marzo all’Istituto Tecnico Cossali, il 9 marzo all’Istituto Marzoli.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Indietro non si torna!»

BresciaToday è in caricamento