Guida Michelin: nell'élite della gastronomia Concesio e Gargnano

Presentata la 60ma edizione della Guida Michelin ai migliori ristoranti italiani: tra i 39 a doppia stella anche i due bresciani 'favoriti', il Miramonti di Concesio e la Feltrinelli di Gargnano. Tra gli stellati la novità del Lido 84

Ristorante Villa Feltrinelli a Gargnano - fonte: villafeltrinelli.com

Tante conferme ma anche tante novità per l’edizione 2015 della Guida Michelin ai migliori ristoranti d’Italia: un’edizione speciale, che celebra tra l’altro il suo 60mo anniversario. Forse la pubblicazione più attesa, e la più specializzata. E che tra i ristoranti bresciani conferma i due ‘soliti’ con doppia stella: il Miramonti L’Altro di Concesio e Villa Feltrinelli di Gargnano.

GUIDA MICHELIN 2015: L'ELENCO
DI TUTTI GLI STELLATI BRESCIANI

La grande sorpresa della stagione è l’apparizione del Lido 84 di Gardone Riviera, ristorante curato dallo chef Riccardo Camanini e che già aveva fatto bene comparendo in anticipo sulle guide ai ristoranti dell’Espresso e del Gambero Rosso. Sulla ‘rossa’ Michelin si merita già una stella, a soli sette mesi dall’inaugurazione. Insieme a lui, sempre sul Garda, l’Esplanade di Desenzano, La Tortuga di Gargnano, La Rucola di Sirmione e Il Capriccio di Manerba.

Altri bresciani il Gambero di Calvisano, il ristorante Da Nadia di Castrezzato, il celebre Due Colombe di Corte Franca, il Leon d’Oro di Pralboino. Menzione speciale per altri cinque bresciani, nella categoria ‘Big Gourmand’, dedicata ai ristoranti che propongono una cucina di carattere tipico e regionale, ma con menu completi a meno di 30 euro.

Anche in questo caso due presenze gardesane, Villa Aurora a Soiano e Il Cortiletto di Toscolano Maderno, poi la trattoria Eva di Botticino e le osterie ‘cittadine’ Porteri e della Villetta. In tutto il territorio nazionale si contano solo otto ristoranti a tre stelle: seguono 39 locali a stella doppia (tra cui i due ‘nostrani) e altri 285 stellati ‘singoli’.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento