Martedì, 22 Giugno 2021
Eventi

Il caffè più buono di Brescia? Lo prepara un ragazzo di 18 anni

Per il secondo anno consecutivo il giovane Daniele Ricci si è aggiudicato il trofeo Trismoka per il miglior barista bresciano. La gara in scena a Montichiari, a Golositalia: secondo classificato il 19enne Simone Paderni

Lo scorso anno un trionfo sorprendente, quest'anno un trionfo annunciato: il neo 18enne Daniele Ricci, studente al Mantegna di Brescia , si è confermato il miglior barista bresciano. Almeno per quel che riguarda la preparazione di caffè e cappuccini.

La finalissima del torneo Trismoka è andata in scena, come lo scorso anno, nel corso della manifestazione enogastronomica Golositalia. Una gara lunga due giorni, a cui hanno partecipato ben 6 finalisti: Daniele Ricci, Simone Paderni, Martina Allieri, Arianna Peli, Giulia Peloni, Marco Zuffada.

A Daniele Ricci lo scettro del migliore: subito dietro di lui il 19enne Simone Paderni, barista del Sotto Zero di Roncadelle. Entrambi si sono qualificati al campionato italiano Baristi e Caffetteria del prossimo anno, in scena come sempre a Rimini.

Le prove del concorso: la preparazione di un caffè espresso “come si deve”, poi a seguire un cappuccino e gran finale a ruota libera, con una creazione originale ovviamente a base di caffè. Il guanto di sfida è lanciato, per il prossimo anno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il caffè più buono di Brescia? Lo prepara un ragazzo di 18 anni

BresciaToday è in caricamento