Olio, vino e una splendida vetrina: a Puegnago torna la Fiera

Da sabato 5 a lunedì 7 settembre a Puegnago del Garda la 39ma edizione della più che consacrata Fiera del vino Groppello e dell'olio Casaliva: eventi, incontri, stand gastronomici e degustazioni. Il programma completo

Puegnago del Garda presenta la 39ma edizione della sua Fiera. Una qualificata vetrina che andrà in scena per tre giorni, sabato 5, domenica 6 e lunedì 7 settembre, nel bel paese dell’entroterra del Garda bresciano: rassegna consacrata al lago più grande d’Italia e alle eccellenze che la sua terra produce, che invita il pubblico a farsi avvolgere dai loro colori e profumi. In un suggestivo angolo verde arroccato sopra le colline, proprio quando la stagione estiva lascia i ritmi frenetici del turismo lacustre.

La Fiera propone il meglio delle produzioni gardesane - in primis l’olio Casaliva, tipica varietà di extravergine, ed il vino Groppello, rosso autoctono delle dolci colline della Valtènesi - e tutto quanto di più allettante la gastronomia della zona riesce a plasmare, ma si estende anche a confini più ampi, a quelli dell’intero Paese, con banchi d'assaggio oli monocultivar provenienti da molte regioni d’Italia e di una settantina di grappe delle 3 regioni, Lombardia, Veneto, Trentino, bagnate dal Benaco.

Ad organizzare il tutto, il Comune di Puegnago guidato da Adelio Zeni ed un Comitato Fiera presieduto da Silvano Zanelli, anche presidente di Aipol (l'Associazione Interprovinciale Produttori Olivicoli Lombardi) insieme a molti volontari del luogo.

Il percorso è ormai storico e patrocinato da Regione Lombardia, CCIAA, Condifesa Brescia, Comunità del Garda, Consorzio Lago di Garda Lombardia, GAL Garda Valsabbia, AIPOL, ANAG, ASSAM Marche, Coldiretti Brescia, ONAV Brescia, Strada dei Vini e dei Sapori del Garda, Consorzio Valtènesi doc, Confraternita del Groppello.

Accanto ai vini, in Villa, gli oli: oltre 60 etichette di oro verde di più regioni italiane, saranno protagoniste di selezioni e approfondimenti da parte dei tecnici del settore a cura di Assam Marche (Agenzia Servizi Settore Agroalimentare delle Marche), di banchi d'assaggio e degustazioni guidate aperte al pubblico a cura di Aipol.

Ecco tutte le novità della 39ma edizione.

All’ingresso di Villa Galnica è possibile scegliere se acquistare

- il bicchiere per la degustazione di vini Groppello in Villa Galnica al costo di € 5,00;

- un coupon AVORIO per la cena servita nella Corte di Villa Galnica al costo di € 20,00 con menù fisso a prenotazione;

- un coupon ROSA per l’aperitivo nel PARCO di Villa Galnica al costo di € 10,00 che dà diritto ad un flute di vino chiaretto e numerose sorprese racchiuse nel fantastico cestino PIC NIC;

- un coupon VERDE per la degustazione degli oli monovarietali presenti alla rassegna Nazionale;

- un coupon NERO per la degustazione delle grappe delle tre Regioni che si affacciano sul Lago di Garda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

Torna su
BresciaToday è in caricamento