Brescia: 24 ore di concerti 'no stop' con la Festa della Musica

Già si lavora al primo appuntamento bresciano con la Festa della Musica, il concertone live lungo 24 ore ispirato ad un'idea francese (nata nel 1976) e che oggi si replica in 120 Paesi in tutto il mondo

Festa della Musica: 24 ore di concerti 'no stop'

La Festa della Musica, dedicata alla musica dal vivo, di qualsiasi genere e stile: un appuntamento ormai ‘continentale’, previsto in tantissime città d’Europa e del mondo il 21 giugno prossimo, quasi in contemporanea.

E anche Brescia non poteva mancare all’appello, e già fervono i preparativi per il grande appuntamento ‘live’ che inaugurerà la stagione estiva: 24 ore 'no stop', o quasi, coinvolgendo piccoli e grandi nomi della musica bresciana.

Si è già discusso, in una prima assemblea, degli obiettivi comuni: largo ai giovani, e via libera all’occupazione (in senso buono) di più spazi possibili, lungo tutte le vie della città.

Liberamente ispirati all’edizione numero zero, quella Féte de la Musique inaugurata per la prima volta nel 1976, e poi replicata in 120 Paesi, in tutto il pianeta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Lombardia zona rossa dal 17 gennaio, le regole: cosa si può fare e cosa no

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Una tragedia immensa: il piccolo Alberto ucciso da un tumore a soli 5 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento