Federica e la faraona maledetta: Masterchef perde la sua unica bresciana

Niente da fare per Federica Fiocchetti, l'unica concorrente bresciana del talent show culinario e televisivo Masterchef: eliminata giovedì sera. La 32enne di Padenghe chiude comunque al settimo posto

Federica non ce l’ha fatta. La casalinga bresciana ‘tutto pepe’, vera globe-trotter ma domiciliata a Padenghe, giovedì sera è stata eliminata da Masterchef, il talent show di Sky in cui tra 20 aspiranti cuochi solo uno di loro potrà conquistarsi le grazie dei tre giudici. Ormai vere star televisive: Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Carlo Cracco.

Proprio Carlo Cracco avrebbe sentenziato il verdetto finale, augurando comunque alla ‘nostrana’ Federica Fiocchetti tutte le migliori fortune. La 32enne (quasi) gardesana, dopo aver cominciato alla grande accompagnata da un aiutante a sorpresa, il fratello, non ha convinto il trittico di giudici nella preparazione di un secondo piatto.

A scegliere il ‘malefico’ ingrediente il vincitore della prima prova, Stefano. Che ha lanciato la sfida della faraona. Federica ce l’ha messa tutta, ma il suo volatile glassato, affogato nelle ciliegie, non è riuscito a superare il giudizio decisivo. Una bella avventura, comunque: un settimo posto mica male, e un bagaglio di vita (e di cucina) che sarà davvero difficile dimenticare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento