Maschere da saldatore e dirette streaming: come prepararsi all’eclissi

Il 20 marzo arriva l'eclissi: a Brescia il disco solare sarà coperto per il 64%. Gli orari e i trucchi per prepararsi all'evento, per la prima volta in diretta streaming sul sito dell'Unione Astrofili Bresciani

Ce ne sarà davvero per tutti i gusti. Per gli amanti della cabala, e dei numeri: il 20 marzo, il giorno che anticipa la primavera, il giorno dell’ultimo solstizio dell’inverno. Ma pure per gli amanti della scienza, dell’astronomia: un’eclissi che, vista da Brescia, coprirà il 64% della superficie solare. Sarà invece totale nei Paesi Scandinavi e in certe località del Nord America.

E ci sarà da divertirsi. Tra chi tenterà osservazioni con improvvisati occhiali da sole rinforzati. O chi, memore di eventi passati, proverà a rispolverare strumenti tecnologici o meno ma già utilizzati in occasione dell’ultima eclissi. Anche se, va ricordato, i rischi che si corrono non sono pochi: i raggi ultravioletti – seppur filtrati – potrebbero danneggiare la retina dell’occhio.

Esistono occhiali appositi, oppure la più ‘classica’ maschera da saldatore. Il tempo, per fortuna, sarà clemente. Le nuvole saranno poche, moltiplicando così a dismisura i punti di utili per l’osservazione dell’eclissi (quasi) totale. In Lombardia e dintorni saremo pure osservatori privilegiati: al Centro e al Sud Italia l’eclissi sarà davvero parziale, meno del 50% del disco solare coperto dalla luna.

Non manca nulla, se non prepararsi a dovere e sincronizzare gli orologi. Verso le 9.25 l’eclissi dovrebbe avere inizio, con il picco del massimo oscuramento poco più di un’ora dopo, alle 10.33. Occhi al cielo, magari qualche fotografia. Poi ci sarà da mettersi il cuore in pace, e aspettare qualche anno: la prossima eclissi solare non arriverà prima del 2026.

Per gli osservatori bresciani più incalliti saranno aperte le specole del castello di Brescia e di Lumezzane. Proprio a Lumezzane l’Osservatorio Serafino Zani propone una diretta streaming dell’eclissi, trasmessa in tempo reale sul sito dell’Unione Astrofili Bresciani.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento