Muscoline: al teatro Pavanelli va in scena "Ecco la sposa!..."

Con un cast tutto nuovo l’associazione Rio de Oro triplica l’esperienza teatrale e propone una commedia davvero imprevedibile: “Ecco la sposa!...”. Lo spettacolo segue “Sarto per signora” e “Rumors” che, girando in lungo e in largo la provincia, hanno permesso di far conoscere il vero scopo di questa associazione.

Rio de oro, infatti, è una realtà impegnata da diversi anni nella realizzazione di progetti sanitari in favore di bimbi disabili residenti nei campi profughi Saharawi, situati nel Sud Ovest dell’Algeria, in pieno deserto del Sahara. Nel mese di luglio e agosto alcuni bambini disabili bisognosi di cure vengono ospitati nei paesi limitrofi e curati in strutture adeguate, come l’azienda ospedaliera di Desenzano, in particolare il reparto di pediatria di Gavardo.

L’associazione è felice di rinnovare l’appuntamento a teatro invitando tutti in casa Westerby dove fervono i preparativi per l’imminente matrimonio della piccola Judy. Tutto sembra svolgersi al meglio, fino a quando il padre della sposa prende un brutto colpo alla testa… con questo arriva una ragazza direttamente dal 1920, visibile solo a Timothy, che scombinerà tutti i programmi della famiglia. Immaginate quali possano essere i sogni nascosti di un pubblicitario stressato e ipocondriaco, sposato da vent’anni, con una suocera arrogante, un suocero felicemente svampito, con una figlia in procinto di sposarsi. Il loro precario equilibrio è pronto a saltare, grazie ad un improvviso quanto inatteso attacco di follia, sotto forma di una splendida e disinibita ragazza! Gli attori, rigorosamente coordinati dal consueto regista Alberto Veneziani, vi aspettano... perchè casa Westerby è sempre aperta!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Lonato: Töt Porsèl

    • dal 6 gennaio al 1 marzo 2020
    • Nei ristoranti aderenti
  • Bagolino: Carnevale Bagosso

    • Gratis
    • dal 24 al 25 febbraio 2020
    • Centro storico
  • Brescia: "Donne nell’arte, da Tiziano a Boldini"

    • dal 18 gennaio al 7 giugno 2020
    • Palazzo Martinengo
  • Brescia: laboratorio di teatro sociale alla casa del quartiere

    • Gratis
    • dal 25 settembre 2019 al 27 maggio 2020
    • Casa del Quartiere
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BresciaToday è in caricamento