Raccontare la guerra per parlare di pace: "Zimmerwald e Kiental" a Ponte di Legno

Una mostra per raccontare gli eventi che hanno cambiato la storia del mondo, e per portare allo stesso tempo un fortissimo messaggio di pace, mai così attuale: è stata inaugurata mercoledì (in presenza degli studenti) all'istituto comprensivo di Ponte di Legno “Le conferenze di Zimmerwald e Kiental e l'opposizione alla Grande Guerra”, la mostra itinerante (in tour in tutta Italia) realizzata dagli storici dell'Università di Berna e Basilea e tradotta in italiano dal Centro Filippo Buonarroti in collaborazione con i centri di documentazione Logos e Labriola. L'esposizione, allestita negli spazi dell'istituto comprensivo in via Nino Bixio 42, sarà visitabile fino a mercoledì 16 maggio negli orari di apertura della scuola. Promotore della nuova iniziativa bresciana il Circolo culturale Ghislandi.

“Zimmerwald e Kiental” si compone di 25 pannelli in doppia lingua, in tedesco e in italiano, e racconta con immagini e parole i celebri consessi promossi a Zimmerwald (nel 1915) e a Kiental (nel 1916) da Robert Grimm e altri socialisti svizzeri, a cui parteciparono (oltre a diversi socialisti italiani) anche Vladimir Lenin, Lev Trotzky e altri tra i massimi esponenti del movimento internazionale in esilio.

Nella mostra si fa riferimento al quadro storico dell'epoca: vengono accennati argomenti come la Grande Guerra, l'imperialismo, il nazionalismo, i congressi pacifisti, il ruolo dei protagonisti e le loro posizioni politiche, la Rivoluzione d'Ottobre, le divisioni nel movimento italiano. “Zimmerwald e Kiental” torna nel Bresciano per la terza volta: in ottobre alla Camera del Lavoro di Brescia, per la prima conferenza nazionale, poi a Borgo San Giacomo e a Cologne. Negli ultimi mesi l'esposizione ha toccato tutto il Nord Italia, e oltre: da Genova a Milano, da Padova alla Valtellina, e poi Torino e Mantova, fino a Lugano.

I dettagli tecnici. La mostra, con testi originali in tedesco, riprende parte dei materiali utilizzati per la realizzazione di due esposizioni sulle conferenze di Zimmerwald e Kiental in occasione del centenario, a cura del Regionalmuseum Schwarzwasser di Schwarzenburg (in Svizzera) della Robert Grimm Gesellschaft. “Le conferenze di Zimmerwald e Kiental e l'opposizione alla Grande Guerra” si lega alle due mostre già realizzate dal Centro Buonarroti, in Italia e all'estero, sulla Resistenza di Berlino operaia a Hitler e al nazismo e sui bombardamenti dell'Italia fascista su Barcellona e in Catalogna (“Catalogna Bombardata” continua il suo tour italiano, ormai da quasi due anni). Il coordinatore nazionale è Doriano Maglione, il curatore dell'edizione in lingua italiana è Carlo Antonio Barberini, il curatore della nuova edizione in lingua tedesca è Bernard Degen.

Per informazioni www.zimmerwald.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Boario Fiere: Leonardo Da Vinci in 3D

    • dal 31 luglio al 18 ottobre 2020
    • Area fiere del Foro Boario
  • Brescia: Juan Navarro Baldeweg al Capitolium

    • dal 18 settembre 2020 al 5 aprile 2021
    • Capitolium
  • Brescia: mostra Unlocked

    • Gratis
    • dal 21 settembre al 3 ottobre 2020
    • Online

I più visti

  • Brescia Buona Festival

    • Gratis
    • dal 1 agosto al 17 ottobre 2020
  • Gussago: Lo Spiedo Scoppiettando

    • dal 18 settembre al 17 dicembre 2020
    • Ristoranti aderenti
  • Gardaland Oktoberfest

    • dal 19 settembre al 4 ottobre 2020
    • Gardaland - Castelnuovo del Garda, Via Derna 4
  • Padernello: visite guidate al castello medievale

    • dal 3 agosto al 3 ottobre 2020
    • Castello di Padernello
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BresciaToday è in caricamento