menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scelgo di leggere: una storia della lettura

Il potere del lettore, la follia dei librai, il fuoco sacro che divora ogni vero appassionato di storie: alla fine di questa serata, se già non l’avete fatto, sceglierete di diventare lettori.

Un libro, per piacere!, la rassegna del Sistema Bibliotecario Sud Ovest Bresciano, da molti anni (è alla quattordicesima edizione) parla di libri e del piacere di leggere, portando il pubblico nelle biblioteche e nei luoghi ameni del suo territorio (giardini, corti, cortili, teatri). Nel ricco calendario di questa edizione della manifestazione non poteva mancare una serata dedicata proprio alla lettura, quasi una dichiarazione d'amore verso i libri: Scelgo di leggere. Una storia della lettura è un reading-concerto con l'attore Michele D'Aquila, accompagnato da Joy Grifoni al contrabbasso e Francesco Baiguera alla chitarra. 

Nella splendida cornice dei giardini di Villa Morando a Lograto, Michele D'Aquila interpreterà alcuni brani tratti dall'affascinante libro di Alberto Manguel Una storia della lettura: un saggio-racconto nel quale lo scrittore ripercorre la storia dei libri e della lettura attraverso il suo sguardo di appassionato bibliofilo, con  passi autobiografici e numerosi, meravigliosi aneddoti. Attraverso le parole di Manguel, Michele D'Aquila, parlerà al pubblico di libri proibiti,  di lettura ad alta voce e lettura silenziosa, del potere del lettore e del fuoco sacro che divora ogni vero appassionato di storie. E probabilmente, alla fine di questa serata, la voglia di calarsi in un libro prenderà ogni spettatore.

Scelgo di leggere sarà a Lograto, nei Giardini di Villa Morando, via Calini 9, mercoledì 13 settembre alle ore 21,00. In caso di maltempo la serata si terrà presso la Biblioteca Comunale in Via Fratti 2. Per informazioni contattare la Biblioteca di Lograto 030-9972698. Come tutti per tutti gli eventi di "Un libro, per piacere!" l'ingresso è libero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento