Teatro Adolescenti: esiti di fine anno dello Spazio H.Vox

Si apre venerdì 23 maggio la rassegna degli spettacoli di fine anno proposti dallo Spazio H.Vox - Accademia di Formazione Teatrale con una tre giorni interamente dedicata agli esiti del percorso teatrale adolescenti.

Il percorso formativo dedicato agli adolescenti si sviluppa in un triennio che parte dallo studio dell'espressività corporea - intesa come ricerca della propria presenza scenica e consapevolezza del proprio corpo come strumento di espressione artistica - proseguendo poi, al II anno, con il lavoro sulla costruzione del personaggio e del suo agire in scena, per arrivare infine al complesso lavoro sulla messa in scena.

Con l'ambizione di formare un allievo attore creativo e autonomo, capace di utilizzare tutti gli strumenti tecnici a sua disposizione, senza dimenticare l'emozione e la poesia.

Al termine di ciascuna annualità è previsto un confronto con il pubblico affinché i giovani allievi attori possano esprimere sul palco le nozioni e le capacità acquisite durante l'anno.

La rassegna si apre venerdì 23 maggio alle ore 20.30 presso il Teatro del Chiostro di San Giovanni - Brescia con lo spettacolo Io non sono come te interpretato dagli allievi del II anno: Francesca Cipani, Veronica Cirelli, Isotta Filini e Greta Tosoni per la regia di Fabio Venturelli.

Il lavoro muove dall'analisi dell'Antigone di Sofocle e del testo Ismene del poeta greco Ghiannis Ritsos.

Ciascuno di noi vorrebbe essere diverso da ciò che è. Avere un diverso carattere, diverse speranze, altre attitudini o desideri. Talvolta si vorrebbe abitare sotto un diverso cielo per avere, forse, un diverso destino. Spesso risulta difficile capire la nostra identità ed accettare ciò che siamo. Incrinare la maschera che tende, per comodità o negligenza, ad omologare tutti e tutto. Difficile capire ed accettare che si è diversi. L'uno dall'altro.

Da questo punto di vista è partito il lavoro drammaturgico sulla tragedia di Antigone.

E' la sorella di Antigone, Ismene, in uno spazio ricoperto di polvere e attraverso il racconto, che riporta alla memoria la storia della sua tragedia familiare e personale. Un andare a ritroso nel tempo e nei ricordi, in un'alternanza tra passato e presente. Antigone, Creonte e una giovane Ismene riemergono dalla polvere del passato per rivivere, ancora una volta, ciò che è accaduto e che è così difficile dimenticare.

Sabato 24 maggio alle ore 19.00 sempre presso il Teatro del Chiostro di San Giovanni - Brescia va in scena lo spettacolo Quando non sai cos'è, allora è jazz interpretato dagli allievi del I anno: Pietro Belleri, Letizia De Lorenzo, Davide Grassi, Giorgia Malavasi, Chiara Mancuso, Carlotta Massoletti, Valentina Onger, Francesca Perron, Camilla Tufano, Hewan Vitrano per la regia di Fabio Venturelli.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento, il più grande pianista che mai abbia suonato sull'oceano. Il suo pianoforte e le sue note. La sua amicizia con il narratore di questa storia bella e pazzesca, ironica e dolce. Il suo sistema per disarmare l'infelicità. Il jazz.
Con pochi mezzi, alcuni sgabelli, il corpo e la voce degli allievi attori, e trasformando il monologo in un testo corale, abbiamo cercato di raccontare questa storia, di renderla viva, di passare dalle pagine di un testo teatrale alle assi di un palcoscenico.

Infine domenica 25 maggio alle ore 20.30 presso il Piccolo Teatro Libero di Sanpolino - Brescia andrà in scena lo spettacolo Le troiane tratto dalla celebre tragedia di Euripide, interpretato dagli allievi del III anno: Maria Allegri, Lucrezia Arrigotti, Lucrezia Camarda, Valentino Minelli, Marina Palliggiano, Alice Roasio, Francesca Vecchio, Maria Visconti per la regia di Fabio Venturelli.

La fine di una sanguinosa guerra.
Il destino amaro e crudele dei vinti
La perdita di tutto quello che è più caro.
Sole, un gruppo di donne sono in attesa di essere assegnate come schiave ai propri padroni. Sole con le proprie paure, i propri ricordi e ciò che rimane di un'esistenza andata in frantumi.
Un grido contro la guerra che arriva da lontano.
Ma che è forse troppo simile al presente.

L'ingresso a ciascuno spettacolo è di Euro 5,00. Ingresso gratuito per gli allievi della Scuola.

Per informazioni e prenotazioni:
Spazio H.Vox - Accademia di Formazione Teatrale
030/8375348 - 339/4374152
info@accademiavoce.com
wwww.accademiavoce.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Gussago: Lo Spiedo Scoppiettando

    • dal 18 settembre al 17 dicembre 2020
    • Ristoranti aderenti
  • Serle: Profumo di Spiedo

    • dal 2 ottobre al 18 dicembre 2020
    • Ristoranti aderenti
  • Limone: Visite alla limonaia del Castel

    • dal 17 settembre al 31 dicembre 2020
    • Limonaia del Castel
  • Cellatica: Casa Museo della Fondazione Zani

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 dicembre 2021
    • Casa museo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BresciaToday è in caricamento