La Rocca d'Anfo si apre all’estate: giorni di visita raddoppiati e niente prenotazione

Moltiplicati i giorni di apertura al pubblico: per visitare il complesso fortificato non sarà più necessaria la prenotazione. Predisposto anche un pacchetto completo di iniziative a misura di turista

Rocca d’Anfo (fonte: Instagram - _viola_z_)

Niente più prenotazioni e porte aperte 5 giorni su 7 alla Rocca d'Anfo. Il complesso militare fortificato, eretto nel XV secolo, raddoppia i giorni di apertura per aumentare il numero dei visitatori annui: si punta a superare quota 4mila presenze in 12 mesi. 

Ed è solo una delle tante novità dell'estate 2018, predisposte dalla Comunità Montana per valorizzare il gioiello valsabbino situato alle pendici del monte Censo: i visitatori potranno usufruire di sconti e promozioni nei ristoranti e negli alberghi della zona e sul noleggio di attrezzature sportive. Una strategia di marketing territoriale che punta a fare della Rocca il volano per il turismo locale: in altre parole, un modo promuovere l'intera Val Sabbia e il Lago d'Idro. 

Per tutto il mese di luglio e agosto il complesso fortificato sarà aperto, senza obbligo di prenotazione: ogni lunedì e venerdì (con partenza alle 9.30) e mercoledì (alle 15.30). Come da tradizione, sabato e domenica si terranno le  visite guidate, da prenotare sul sito www.roccadanfo.eu. Per le comitive, la prenotazione deve essere effettuata contattando l'Agenzia territoriale per il Turismo Valle Sabbia e Lago d'Idro (www.vallesabbia.info, telefono e fax 036583224).

Tante le novità - tra cui l'apertura di un info point nei pressi della fortezza - e due le conferme: il complesso continuerà a essere il palcoscenico per eventi e spettacoli, da non perdere (domenica 22 luglio) il concerto all'alba del gruppo Verdecane, e sarà visitabile al chiaro di luna nelle notti di plenilunio (27 luglio e 26 agosto).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescava quintali di cocaina dall'oceano, poi li portava a Brescia per lo spaccio

  • Brutta sorpresa dopo lo shopping: auto sparite fuori dal centro commerciale

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

  • Incidente stradale in scooter, morta la 39enne Rachele Marino

Torna su
BresciaToday è in caricamento